Cronaca — 23 luglio 2009

Il  ‘Corriere di Rieti’, descrivendo il campionato italiano ‘Elite’ di triathlon 2009 sulla distanza olimpica (1.5 km di nuoto, 40 km. di bici e 10 km. di corsa) mette in risalto la prestazione maschile dei Carabinieri, nell’incantevole cornice laziale di Lago del Salto, in provincia di Rieti.
Il programma gare della manifestazione (disputata domenica) è stato messo a punto dal presidente del Jhonny Triathlon, Calfapietra e dal suo staff , il tutto coadiuvato dal presidente nazionale FITRI,  Di Toro.
Per la gara ‘Elite’ uomini , donne e junior partenza alle ore 9:30;  si son presentati oltre 70 atleti provenienti da tutta Italia, in pratica i migliori specialisti attuali nella multi discipline.
Per dover di cronaca l’atleta dei Carabinieri Molinari dopo aver condotto in testa la gara sia nel nuoto che in bici si è dovuto arrendere nell’ultimo tratto  di corsa ; peccato perché alla fine arriverà solo undicesimo, quindi è stata  la frazione podistica a far decidere il podio, dove ha meritato il trionfo l’altro forte atleta dei Carabinieri, il veneto Alessandro Fabian (già olimpico), che con un allungo finale precedeva  il suo collega di team D’Aquino.
La nostra regione era rappresentata dagli atleti del circolo Canottieri Napoli, Alessandro D’Ambrosio (vincitore qualche settimana fa nella specialità  ‘Sprint’ del Lago di Vico) e dallo junior Francesco Pisano. 
La gara donne ha visto ai primi due posti le atlete portacolori del gruppo sportivo Fiamme Oro. Sul gradino più alto è salita  la saronnese Anna Maria Mazzetti, mentre la triestina Daniela Chemet è giunta subito dopo. Gran bel terzo posto per l’emergente Alice Betto del TRI Novara.
Alle ore 12:30 la cerimonia delle premiazioni; alla presenza  autorità è stato suonato l’inno nazionale per i vincitori.
Passiamo alla gara ‘Age Group’ prevista per le ore 13:30 con la partecipazione di oltre 190 atleti provenienti da diverse regioni d’Italia . Erano presenti tutte le formazioni della Campania con una ventina di atleti in totale;  il meglio si è visto dal fresco ‘iroman’ (conseguito a Francoforte) Ugo Bozzo, per lui 14esima posizione assoluta (terzo di cat. S4) , seguito dal forte triathleta del circolo Canottieri Irno di Salerno, Luciano Scaglione.
Si son visti Ragucci del Forum Posillipo , Giovanni Arienzo del Centro Ester , il ‘temerario’ Emilio Melillo della Napoli Run ed il simpatico Antonio Fimiani della neo nata societa’ Il Gabbiano di Napoli.
Tra le donne bella prova di Emanuela De Vito della Ermes Campania (per l’occasione scortata da Antonio D’ambrosio); arriverà quarta assoluta e prima di cat. S2.
Per quanto riguarda i triathleti targati Napoli Nord Marathon si sono presentati al via ben 5 atleti (in realtà erano iscritti in sei, ma per un infortunio il vigile del fuoco Giovanni Del Vecchio non è partito).
Tra gli arancioni (per l’occasione è stato indossato il nuovo body gara) l’ha spuntata Antonio De Rosa 52esimo,  grazie al suo impegno nella preparazione invernale , seguito a ruota da Antonio Sacco (nella ‘triplice’ è una garanzia), a ridosso del sottoscritto (62esimo)  e Mariano Formisano (64esimo,  anche per lui una prova tutta in rimonta nell’ultimo step).
Un pochino indietro il mitico Enzo Ceglia, sempre presente con la graziosa famiglia nelle gare extra regionali (anche per lui si notava la soddisfazione a fine gara).
Poi tutti nella splendida sala del ristorante Miralago del Borgo San Pietro, proprio sulle sponde del lago, per un arrivederci con tanti saluti sportivi. 


 


 


 

Autore: Corrado Crivelli

Share

About Author

Peluso

  • Maurizio MIRARCHI NAPOLI_RUN

    Complimenti a tutti VOI che c’eravate !
    Complimenti per l’articolo, un vero inno allo sport puro.

  • da silvio x Corrado

    E’ confermato per sabato , 12 settembre ,ore 10-.00 la prima Aquathlon del lago d’Averno .
    Partenza e ritrovo ataleti e giudici ,al giardino dell’Orco ,lago d’averno ( luogo dell’ora di corsa )
    saluti e ancora complimenti ,piccolo ,grande uomo ed atleta .
    silvio

  • Vincenzo Vano

    Complimenti a tutti i triatleti campani. Sul sito FITRI non c’è nessun riferimento all’aquathlon al lago d’Averno, ma da chi viene organizzato?

  • asd stufe di nerone

    da noi !

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>