Anteprima — 01 aprile 2013

Sarà una sedicesima edizione speciale per la mezza maratona di Rieti: il 25 aprile le novità saranno tantissime, a cominciare dalla società organizzatrice che quest’anno sarà il Forhans Team di Gianluca Calfapietra. “Ma Rieti in corsa – racconta proprio Calfapietra – storica società reatina che per 15 anni ha organizzato la gara, collabora in maniera fattiva con noi”.
Il passaggio della mezza di Rieti sotto il “cappello organizzativo” del Forhans Team, consente a quest’ultimo di dar vita quest’anno alla combinata delle mezze maratone: Rieti e Lago di Vico porteranno punti alle società ed ai partecipanti e, alla fine delle gare, verranno stilate sia le classifiche per singolo evento, sia la classifica generale comprendente la somma dei punti ottenuti nei due eventi (per regolamento della combinata cfr www.forhansteam.it ).
La gara, inserita regolarmente nel calendario FIDAL, assegnerà il titolo regionale CSI Lazio.

Logistica e percorso
Logistica e percorso rimarranno sostanzialmente invariati. L’appuntamento è quindi presso lo Stadio di Atletica di Rieti Raul Guidobaldi, struttura che tra l’altro ospita da anni il meeting di Rieti.
“LA città ha una tradizione eccellente nell’atletica – racconta Calfapietra – sia per eventi organizzati che per atleti che si allenano tradizionalmente qui, come ad esempio Howe o Angelo Carosi. È però vero che tale tradizione è forte per le discipline su pista, meno nell’atletica su strada. Speriamo di poter contribuire con il nostro evento a colmar questo gap”.
Il percorso è veloce, può quindi garantire buone performance ai più allenati e si presta a non soffrire troppo per coloro che invece vorranno affrontarla come tappa di passaggio. Allo stadio saranno messi a disposizione spogliatoi e docce.

La stracittadina: novità per tutti
Per favorire non solo la promozione dell’evento, ma anche dello sport e del territorio, il Forhans Team organizzerà quest’anno anche la prima edizione della stracittadina. Un percorso ridotto ed adatto a tutti permetterà anche a famiglie, giovani, meno giovani, di cimentarsi al fianco dei più allenati, scoprendo (o riscoprendo) la nuova pista ciclabile che costeggia lo stadio di atletica ed il fiume. “L’Amministrazione è molto sensibile a questo progetto – continua Calfapietra – sia il Sindaco Simone Petrangeli, sia gli Assessori allo Sport Alessandro Mezzetti ed al Turismo Diego di Paolo, ci hanno sostenuto fortemente in questo progetto. Siamo convinti che, anche grazie al loro aiuto, potremo dare vita ad un evento che porterà lustro alla città di Rieti”.
La Stracittadina avrà anche uno scopo benefico: il ricavato verrà infatti devoluto al progetto Oltre Confine per la realizzazione di pozzi d’acqua nello stato del Malawui.

Forhans Team: organizzazione di livello
Il forhans Team organizza da oltre un decennio gare di duathlon e triathlon e già da alcuni anni  gestisce la Mezza maratona del Lago di vico ( oltre 1500 partenti). La stessa cura organizzativa verrà ovviamente riposta anche in occasione della 21 km di Rieti. I punti di forza del team sono riassumibili in:
– ottima gestione delle iscrizioni e consegna pacchi gara
– villaggio accoglienza di grande impatto visivo e ben organizzato
– staff professionale a preparato
– sicurezza e servizi durante la gara e sul percorso (ristori tutti con bottiglie da 500 ml!!)
– Pacco gara di livello
– Ristoro finale abbondante e  .. per tutti (atleti ed accompagnatori)
– Medaglia di Finisher studiata appositamente per gli eventi del Forhans Team

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>