Anteprima — 04 aprile 2014

E’ stata presentata oggi nella Sala degli Otto di Palazzo Vecchio la tappa fiorentina dell’Avon Running, la corsa per sole donne a sfondo benefico che si correrà il 13 aprile a Firenze con partenza alle 10.30 organizzata dal punto di vista tecnico da Firenze Marathon con incasso totalmente devoluto in beneficenza.
Due le principali novità rispetto alle edizioni scorse: la distanza, che passa da 10 a 5 chilometri per favorire la partecipazione anche delle protagoniste meno allenate, e la sede di partenza e arrivo, non più Santa Maria Novella ma piazza Santa Croce, dove è situato anche l’arrivo della Firenze Marathon.
Il percorso toccherà alcuni dei punti più suggestivi di Firenze, compreso il Ponte vecchio, via Tornabuoni, Piazza Duomo, piazza della Repubblica e piazza Signoria.
Anche quest’anno i proventi ricavati dalle iscrizioni andranno all’associazione Artemisia, che si occupa della violenza sulle donne, argomento quanto mai di attualità visti i numerosi casi di cronaca che in questo periodo purtroppo hanno funestato il nostro Paese. Quest’anno ci sarà inoltre il coinvolgimento per il supporto anche alla Fondazione dei Centri Giovanili Don Mazzi.
Possono partecipare alla corsa le donne di qualsiasi età e bambini e bambine delle scuole medie ed elementari. Il percorso toccherà alcuni dei punti più suggestivi di Firenze, compreso il Ponte Vecchio, via Tornabuoni, Piazza Duomo, piazza della Repubblica e piazza Signoria. Possono partecipare alla corsa le donne di qualsiasi età e bambini e bambine delle scuole medie ed elementari. A cura delle palestre e dei Centri fitness Klab ci sarà animazione attiva fitness, non solo la domenica per il riscaldamento, ma anche il sabato. Nel villaggio Avon verranno proposte ai presenti le ultime novità e tendenze in questo campo.

Per la presentazione erano presenti l’assessora alle pari opportunità Cristina Giachi, la presidente della commissione pari opportunità Maria Federica Giuliani il presidente della Firenze Marathon Giacarlo Romiti, Cristina Quintini responsabile relazioni esterne Avon, Anna Baionotti, vice presidente Artemisia, Giovanni Mazzi, presidente Fondazione centri giovanili Don Mazzi.

“Gli organizzatori tramite il Comune di Firenze – ha detto Giancarlo Romiti, presidente di Firenze Marathon – si sono ancora una volta rivolti a noi perché abbiamo dimostrato di saper organizzare eventi. Dopo l’Avon Running ci sarà il meeting di atletica Multistars il 2 e il 3 maggio, poi l’11 maggio la 42esima edizione della Guarda Firenze, a seguire la Deejay Ten, a giugno la Notturna di San Giovanni, senza dimenticare tutti i mercoledì sera in Piazza Duomo l’appuntamento con Firenze Corre, il 30 settembre Corri La Vita. Questo il percordso che ci porterà alla Firenze Marathon che quest’anno, dopo il successo record dello scorso anno con 11200 iscritti vuole confermarsi per l’edizione numero 31. Per tutto questo ringraziamo della piena disponibilità che offre la città di Firenze, che si conferma sempre disponibile e accogliente con i podisti perché ormai consapevole che questi eventi sono una risorsa per la città. Ringraziamo altresì per tutto il supporto gli uffici comunali e ribadiamo che in questa occasione tutte le iscrizioni andranno in beneficenza, motivo in più per partecipare”.

“Un evento all’insegna della solidarietà, dello sport e del benessere – ha sottolineato l’assessora Giachi – l’età non conta, la preparazione neppure, la forma fisica nemmeno. Non serve essere atlete per partecipare all’Avon Running. Basta essere donne e aver voglia di correre. Una corsa che avrà come palcoscenico i punti più belli della città in una giornata di sport, benessere, divertimento e di incontro, che ha come obiettivo fondamentale quello di finanziare l’associazione Artemisia, e di presentarci unite contro la violenza e la discriminazione ai danni delle donne”.

“Una corsa delle donne per le donne – ha dichiarato la presidente della commissione pari opportunità Maria Federica Giuliani – dove tutte possono partecipare anche le non sportive con lo spirito comune quello di essere insieme e ribadire portando nelle strade della nostra città ancora una volta il nostro deciso NO contro ogni forma di violenza sulle donne. A questo appuntamento cui partecipa come di consueto la commissione con le sue commissarie si uniscono gli amici di ‘Un passo in più’ con il loro brano “La ragazza dagli occhi blu” nato dalla comune voglia di fare qualcosa in più contro la violenza sulle donne e i femminicidi. Lo sport si conferma così un viatico eccezionale per promuovere questi messaggi sociali, come ci insegna il presidente Romiti”.

“Il tema di quest’anno – hanno sottolineato Anna Baionotti e Giovanni Mazzi – è dedicato a difesa delle donne vittime della violenza domestica, tema purtroppo quanto mai d’attualità, cosa impensabile una ventina di anni fa”.

ORARI
Si correrà il 13 aprile sulla distanza accessibile davvero a tutti, di cinque chilometri, con partenza alle 10.30 da Piazza Santa Croce, dove è situato anche l’arrivo, e dove fin da sabato 12, dalle 14 alle 21.30 e per tutta la domenica mattina, sarà situato il villaggio Avon con stand, punti di incontro, promozione di iniziative e prodotti. Inoltre a cura delle palestre e dei Centri fitness Klab ci sarà animazione attiva fitness, non solo la domenica per il riscaldamento, ma anche il sabato. Verranno proposte ai presenti le ultime novità e tendenze in fatto di fitness. Lo scorso anno furono quasi in 2000 le partecipanti al via.

Le iscrizioni sono aperte presso i punti convenzionati: presso la sede di Firenze Marathon in viale Fanti, presso il negozio Isolotto dello Sport a Firenze, presso il negozio Il Campione a Prato, presso i negozi Universo Sport di via Masaccio, piazza del Duomo e via Sandro Pertini a Novoli, oltre che presso la sede di Artemisia in Via del Mezzetta, 1/int. a Firenze.

Tutte le partecipanti riceveranno la sacca ufficiale Avon Running con prodotti alimentari, prodotti Avon cosmetici, la maglia ufficiale dell’evento da indossare magari durante la passeggiata ludico motoria, gadget vari. Per il programma dettagliato oltre al sito www.firenzemarathon.it si può consultare anche www.avonrunning.it.

Ecco nel dettaglio i punti di iscrizione e gli orari:

FIRENZE MARATHON – Stadio Atletica – Viale M. Fanti, 2, Firenze – Lun-Ven orario di apertura 9.00-13.00 / 14.00-18.00 – tel. 0555522957

ISOLOTTO DELLO SPORT – Via Argin Grosso, 69, Firenze – Orario di apertura 09.30-13 / 15.30-19.30 (chiuso Lunedì mattina)

IL CAMPIONE – Via Mino da Fiesole, Prato – Lun-Sab orario di apertura 8.30-13.00 / 15.30-20.00 – tel. 0574583340

UNIVERSO SPORT
Via Masaccio, 201/D, 50132, Firenze – Tel. 055 588021 – Fax 055 5001528
Piazza del Duomo, 7, 50122, Firenze – Tel. 0552675962
Via Sandro Pertini, 36, 50127, Novoli – Tel. 055 4221252 – Fax 055 4368835

ARTEMISIA sede in Via del Mezzetta, 1/int. a Firenze

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>