TuttoCampania — 29 dicembre 2010

Chi corre a Capodanno corre tutto l’anno. Eduardo avrebbe detto: ‘non è vero ma ci credo’. Sarà così o meno, quel che conta sarà crederci e soprattutto esserci. Bella la tradizione di correre a Castellammare di Stabia proprio il primo giorno dell’anno. Saranno massimo in 200 gli ammessi alla gara, alla festa del primo giorno dell’anno. Castellammare di Stabia, la mia città, ha una grandissima cultura podistica. Il lungomare, giorno dopo giorno, è invaso da atleti, che condividono una gran passione. In primavera ed estate è praticamente impossibile correre in villa comunale senza essere costretti a zigzagare. Questa la Cultura tradotta in organizzazione sociale e di eventi ad opera della Marathon Club Stabia. Il ‘Giro delle Acque’ è l’ennesima opportunità che il Team di Anna di Palma offre agli appassionati per vivere la corsa nel migliore dei modi. 7 km di gara, con partenza in zona Bivio di Pozzano alle ore 10,45. Premi per i primi 50 uomini al traguardo e tutte le donne. Inoltre premi per i primi 3 Master over 55/60/65/70 e oltre.


Per i più temerari, come tradizione vuole da anni, anche la possibilità di condividere un bagno augurale nel post gara. Non mancherà il Brindisi augurale, in spiaggia.


Non è vero ma ci credo ‘Chi corre il primo dell’anno .’


 


INFO:SIG/ANNA 3281296879

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>