Anteprima — 04 novembre 2015

resized_correre45Il Campione Olimpico Igor Cassina sarà al via, il prossimo 6 dicembre, della seconda edizione della Sanremo Half Marathon “Cycling Riviera Run”. Il ginnasta medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene 2004 ha infatti confermato nelle ultime ore la sua partecipazione alla gara.

Il suo è un curriculum sportivo di altissimo livello, che lo ha visto primeggiare a livello mondiale per circa un decennio. Oltre al trionfo ai Giochi Olimpici, Igor Cassina vanta infatti prestigiose vittorie e medaglie ai Campionati Mondiali, Europei ed Italiani oltre che in Coppa del Mondo, alle Gymnasiadi e ai Giochi del Mediterraneo.

Il sigillo più prestigioso è rappresentato dal successo ad Atene 2004 nella specialità della sbarra. Una vittoria che ha avuto la particolarità di essere la 500° medaglia Olimpica per l’Italia e la prima in assoluto nella specialità. Durante l’esibizione finale, Cassina ha inoltre eseguito un movimento tecnico che, per la sua difficoltà e particolarità, ha poi preso il suo stesso nome. Oltre che nella Patria dei Giochi, Igor ha partecipato anche come finalista alle Olimpiadi di Sydney nel 2000 e a Pechino nel 2008 dove si è classificato 4°.

“Da poco mi sono avvicinato alla corsa e mi sono subito appassionato – ha detto Igor Cassina – Sono felice di venire a Sanremo e non vedo l’ora di correre in questo spettacolare percorso. A suggerirmi l’idea è stata Michela, una ragazza che sta prendendo parte al Challenge Sanremo Half Marathon (il reality su Facebook di avvicinamento alla gara n.d.r.) che mi ha messo in contatto con uno degli organizzatori Daniele Moraglia. Il passo che mi ha portato ad iscrivermi è stato breve. Lo scorso mese di giugno ho corso la mia prima gara, una 10 Km, chiudendola con un ritmo di 5’10” al Km. A Sanremo, insieme ad altri atleti, sono già venuto una volta in occasione del Festival della Canzone Italiana. In quell’occasione però non avevo avuto modo di girare al di fuori del Teatro. A dicembre avrò quindi anche la possibilità di conoscere meglio la città ed il suo territorio”.

Tra gli eventi extra sportivi che hanno visto protagonista Igor Cassina, da annoverare anche un’edizione di “Ballando con le stelle” in onda su Rai Uno.

Intanto prosegue la preparazione dell’evento sportivo di Domenica 6 dicembre. In programma la tradizionale distanza della mezza maratona (21,097 Km), la 10 Km e la Family Run (quest’ultima, nella giornata del sabato, riservata ai bambini e alle famiglie). L’arrivo per tutte le competizioni è fissato all’interno del campo di atletica di Pian di Poma a Sanremo, dove sarà anche organizzato il centro nevralgico dell’evento.

La partenza della Sanremo Half Marathon (che è inserita nel calendario Fidal e classificata “Internazionale”) avverrà da San Lorenzo al Mare, dove gli atleti imboccheranno la pista ciclo pedonale per non abbandonarla più fino al traguardo. Stesso percorso per la 10 Km, che però prenderà il via da Arma di Taggia. Proprio la 10 Km sarà valida come seconda tappa del Campionato Italiano AIA per arbitri di calcio. Si prevede l’arrivo di numerose “giacchette nere” provenienti da tutt’Italia, tra cui anche qualche nome illustre. La Family Run (il cui ricavato andrà anche quest’anno ad un’associazione che opera nel campo sociale) si svilupperà invece nella parte di ponente della pista ciclo pedonale, con partenza da Ospedaletti ed arrivo a Pian di Poma dopo circa 2,5 Km. Le tre gare interesseranno quindi tutti i comuni attraversati dalla pista ciclo-pedonale del parco costiero del ponente ligure gestito da Area 24.

Grandi anche le aspettative sotto il profilo turistico per le ricadute che l’evento potrà avere per il territorio. In riviera sono infatti attesi tantissimi podisti, alcuni provenienti anche dall’estero, che sfruttando il ponte potranno rimanere nel comprensorio sanremese per alcuni giorni. Durante la prima fase di promozione della Sanremo Half Marathon, si sono registrate molte adesioni, con i principali apprezzamenti che hanno riguardato proprio la spettacolarità del percorso con la pista ciclopedonale interamente affacciata sul mare.

Parallelamente sta riscuotendo un ottimo successo il Challenge Sanremo Half Marathon che, con un vero e proprio Reality su Facebook, vede protagonisti cinque atleti di vario livello e di diversa provenienza. I loro report settimanali, in cui raccontano il loro percorso verso la mezza maratona del 6 dicembre in base alle tabelle fornite da tecnici specializzati, sono visualizzati da circa 5000 persone ognuno. Proprio il prossimo fine settimana è prevista una nuova riunione a Sanremo di tutto il team per nuove visite nutrizionistiche e mediche, oltre che un test atletico con un allenamento collettivo.

Il comitato organizzatore, insieme ad Area 24 e al Nyala Wonder Travel, vede riunite importanti realtà dell’atletica locale: la Foce Sanremo, che come nel 2014 sarà il partner tecnico sportivo ufficiale dell’evento, la Pro San Pietro e la Riviera Triathlon 1992. Queste tre società sportive sono rappresentate dai propri responsabili Vittorio Bertellotti, Bartolomeo Nobile e Daniele Moraglia (che ricopre l’incarico di presidente del comitato organizzatore).

Iscrizioni sul sito ufficiale www.sanremomarathon.it

La Sanremo Half Marathon è presente anche su Facebook (www.facebook.com/sanremomarathon) e su Twitter (@sanremomarathon).

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>