TuttoCampania — 09 ottobre 2011

Napoli.-Nel 1° ‘Trofeo Campania CONI 2011’ anche l’Atletica Leggera in scena al Palavesuvio di Ponticelli con le Rappresentative Provinciali di Napoli,Salerno,Caserta, Avellino, Benevento. Alla manifestazione hanno preso parte i giovani atleti  maschili e femminili nati nel 1994-95-96-97, selezionati dai tecnici dei rispettivi Comitati Provinciali. Nella classifica Finale della Combinata la vittoria è andata alla forte Rappresentativa di Salerno che ha preceduto sul podio la Rappresentativa di Napoli e di Avellino. Nelle singole gare del programma tecnico si sono registrati buoni risultati tecnici. Nel settore maschile dei 60m si è imposto Vincenzo Vigliotti(Rappr.Benevento) che con il crono di 7’2 ha prevalso su Rosario Pappalardo(Rapp.Salerno)con 7’4 e su  Salvatore Totano(Rapp. Napoli) con il crono di 7’5. Nel Lungo ha vinto Giacomo Canelli(Rapp. Caserta) con un balzo di 5,84 precedendo sul podio  Giuseppe Pappalardo(Rapp.Salerno) con 5,59 e Nicola Armellino(Rapp. Benevento) con la misura di 5,43. Nel Peso  ha primeggiato Antonio Daniele Mercurio(Rapp.Benevento) con un getto di 12,05, relegando al secondo posto Francesco Martino(Rapp.Caserta) con 11,81 ed al terzo posto Massimiliano Palumbo(Rapp.Salerno) con la misura di 11,39. Nell’Alto è volato al primo posto Michele Gallo(Rapp. Salerno) con l’asticella posta a 1,62 precedendo nell’ordine Fabio Della Corte(Rapp. Napoli) con 1,60 e Roberto Orlando(Rapp. Salerno) con 1,53. Nei 300m si è imposto Jacopo Elia(Rapp.Salerno) con il tempo di 38’3 precedendo in classifica Raffaele Campanile(Rapp. Benevento) con 38’7 e Pasquale La Selva(Rapp. Napoli) con il crono di 40′. Nella gara dei 1000m si è registrato la vittoria  del sannita Pellegrino Pastore che con il tempo di 2’42’6 ha relegato al secondo posto Raffaele Campanile(2’46’)ed al terzo posto Anoire Boumendiane(2’47), tutti targati Rapp. Benevento. Nella staffetta 4×1 giro ha prevalso la formazione di Salerno(1’18’1) che ha preceduto  la formazione  di Napoli con il crono di 1’19’1. In campo femminile da segnalare ben 4 primi posti della Rappresentativa di Benevento. Nel Lungo si è imposta Rosa Guida(Rapp. Benevento)che  con 5,12 ha prevalso su Carmen Pesticcio( 4,70 )e su Maria Rosa Ciao(4,46), entrambe della Rapp. di Salerno. Nel Peso ha primeggiato Carmela Guaglione(Rapp. Benevento)con un getto di 11,94 precedendo sul podio rispettivamente Sara Zappullo(Rapp.Salerno) con 6,97 e Jasmin Improta(Rapp. Napoli) con  4,14. Ancora un primo posto per la Rapp. di Benevento nei 60m con Federica Falchetti che con 8’0 precede nell’ordine Annarita Pesticcio(Rapp. Salerno) con 8’2 e Selene Lupo(Salerno) e Flavia Spigno(Napoli) con 8’6. Nei 1000m si aggiudica la vittoria Stefania Vernacchio(Rapp. Benevento) con il tempo di 3’12’6 precedendo Carmela Arundine(3’14’2) e Floriana Vassallo(3’20’4), entrambe della Rapp. di Salerno. Nei 300m netta affermazione di Eleonora Fucci(Rapp. Salerno) che con il crono di 43’0 prevale su Monica De Santis(48’4) e Sara Smelzo(49’6), entrambe della Rapp. di Napoli. Nell’Alto Gilda Mangino(Rapp. Salerno) valica l’asticella al primo posto con 1,55 precedendo le sue compagne di rappresentative Francesca Giocondo(1,51) e Simona Coppola con 1,46. Ancora un primo posto per la Rapp. di Salerno nella staffetta 4×1 giro che con il tempo di 1’29’1 precede al traguardo  la formazione di Benevento(1’31’5) e quella di Napoli con il tempo di 1’33’8.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>