TuttoCampania — 05 luglio 2009

Marano.- Allo Stadio Comunale di Marano è andato in scena il Big Event dell’Atletica Regionale con la  fase finale dei Campionati Regionali di Società Assoluti Outdoor. Alla più importante manifestazione regionale di società, organizzata dalla Fidal Campania, hanno partecipato i migliori atleti  della Regione che hanno conseguito buoni risultati tecnici. Nelle 2 giornate di gara del programma completo, in campo maschile il team Libertas Benevento ha conquistato nettamente il Titolo Regionale Assoluti Maschile totalizzando 21575 punti. La società del Presidente Giovanni Caruso ha relegato al secondo posto il team dell’Agg. Hinna con 18189 punti. Al  3° posto del CdS Assoluti maschile si è classificato la società Atletica Marano con 17006 punti. Nel settore femminile il Titolo Regionale Assoluti l’ha conquistato nettamente la compagine del Centro Ester che al termine delle due giornate di gara ha totalizzato 19262 punti. Al secondo posto si è classificata la società salernitana dell‘Ideatletica Aurora(p.14875) ed al terzo posto  la società vesuviana dell’Agg. Hinna  che ha ottenuto 13541 punti.  Il team di Benevento  nel settore Assoluti maschile si è aggiudicato ben 14 gare  del programma tecnico: nel Lungo con Marco Tremigliozzi che con un balzo di 7,14 ha conquistato anche il Trofeo ‘Memorial Giovanni Tremigliozzi‘; nei 1500m e 5000m con la doppia vittoria di Marcello Marciano rispettivamente con 3’57’67 e 15’11’77; nei 400m con Leonardo Iorio(501’24); negli 800m con Claudio Nacca(1’55’31); nei 3000siepi con Luca Rosa(9’18’68); nella Marcia Km 10 con Teodorico Caporaso(43’28’79); nell’Asta con Kirill Potapovich(4,50); nel Triplo con Antonio Magnatti(14,62); nel Peso con Massimiliano Ciannarella(15,62); nel Disco e Martello con la doppia vittoria di Pellegrino Delli Carri rispettivamente con 43,70 e con l’attrezzo posto a 71,90 ed ancora nelle staffette 4×100(43’17) e 4×400 con il crono finale di 3’23’09. Tra gli Assoluti  maschili da segnalare la doppia vittoria dello sprinter Luigi Bocola(Atl. Marano)nei 100m(11’16) e nei 200m (22’45) e  la vittoria del torrese Marco Perna(Agg. Hinna)nei 110hs(15’65)che conquista anche il Trofeo ‘Memorial Salvatore Grasso‘. Il Centro Ester  in campo femminile si impone  in ben 8 gare del programma tecnico:  Ester D’Alessio negli 800m(2’18’03) e 1500m(4’48’82); nei 400m con Silvia Scarpetta(1’01’08); nei 3000siepi con Annamaria Vanacore(11’27’02); nei 100hs con Yaryna Vasylynyn(15’94); nei 5 Km di Marcia con Tatyana Gabellone(23’44’05); con Roberta Sorbino nell’Asta(3,20) e nel Peso con Maria Luisa Piccolo con un getto di 10,48. Nel settore femminile sugli scudi ancora una volta la 16enne Daria Derkach(Vis Nova)che nel Triplo conquista la vittoria con il nuovo Primato Italiano Allieve con la misura di 13,05 e nel Lungo con il nuovo Record Regionale di categoria con un balzo di 6,12. In campo femminile si sono registrate le doppie vittorie della sprinter sannita Oriana De Fazio(Astro 2000) nei 100m(12’41) e 200m (25’70); della torrese Anna Generali(Agg, Hinna) nei 400hs(1’04’49) e nell’Alto(1,68) e della lanciatrice Valentina D’Urzo(Atl. Marano) nel Disco(36,91) e nel Martello che  con un lancio di 45,98 migliora anche il Record  Regionale Allieve.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>