TuttoCampania — 02 giugno 2015

tufinoL’A.S.D. INTERNATIONAL SECURITY SERVICE NOLA, in collaborazione con il comitato festa “SAN BARTOLOMEO”con il patrocinio del Comune di Tufino,ha organizzato la 1° CORRI IN TUFINO “TROFEO CONAD sulla distanza di 9 Km e 500 metri.
Oltre 360 atleti in gara di cui 46 donne in rappresentanza di ben 62 società.Uno speaker d’eccezione,Gennaro Varrella, atleta di valore e che si fa ancora valere nelle competizioni su strada .Tutto questo in una giornata dalle temperature piuttosto elevate, che ha impegnato non poco gli atleti in gara, ben sostenuti da rifornimenti di acqua piu’ che soddisfacenti per tutti . La gara ha visto una lotta , sin dall’inizio della partenza da parte degli atleti marocchini e da italiani . Nella gara al maschile , vinta alla fine da Youness Zitouni , della podistica il laghetto con il tempo finale di 29 minuti e 3 secondi . Alle sue spalle il connazionale Abdelkebir Lamachi,che chiude la sua gara in 30 minuti e 22 secondi,che corre con i colori della International Security Service.Tra gli Italiani , duello per la terza , quarta e quinta posizione all’arrivo .
In questo duello , tutto italiano , vede l’affermazione di Antonello Landi ( Opes Atletica Afragola ) con il crono finale di 31 minuti e 11 secondi , davanti a Gilio Iannone ( Gp Parco Alpi Apuani ) e Francesco Di Puoti ( Aeneas Run Lab Lakers) che chiudono la loro gara in 31 minuti e 54 secondi !Prima delle donne e 12 assoluta nella generale degli arrivi della gara , vede la fortissima atleta magrebina , sorella del secondo degli uomini , Meriyem  Lamachi tesserata con il team napoletano della Finanza Sport Campania.L’atleta ha chiuso la sua gara in 33 minuti e 12 secondi ( una media al km di 3’12”).Bella la prestazione delle due sorelle , Francesca Palomba e Filomena Palomba , che chiudono la loro gara in 36 minuti e 26 secondi e in 37 minuti e 33 secondi  ,per la soddisfazione del team Centro Ester Napoli.Per la speciale classifica finale ,riservata alla società , vede la vittoria del team Opes New Atletica Afragola.Una menzione per l’atleta della categoria SF55 ,Letizia Martignetti ,prima nella sua categoria con 43 minuti e 12 secondi ,portacolori del team Opes Stufe di Nerone .Gli organizzatori , danno appuntamento alla prossima edizione nel 2016 e complimenti per aver messo su , un bel evento che ha reso la giornata ,piacevole ed entusiasmante e con un tracciato ben sorvegliato e segnalato

SILVIO SCOTTO  PAGLIARA

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>