TuttoCampania — 21 febbraio 2010

Ancona.-  Il Palaindoor di Ancona è stato teatro di un intenso spettacolo di atletica che ha visto in scena  nelle tre giornate di gara oltre 2000 atleti in rappresentanza di circa 250 società  provenienti da tutte le Regioni italiane che si sono dati battaglia nelle pedane e sulla pista per la conquista dei Titoli italiani Individuali Indoor delle categorie Master  2010. Alla manifestazione Tricolore Indoor in gara anche una buona schiera di atleti campani che si sono messi in evidenza conquistando complessivamente ben  6 Medaglie d’Oro; 7 Medaglie d’Argento ed 10 Medaglie di Bronzo. Nel settore maschile sugli scudi ancora una volta lo sprinter napoletano Mario Longo(Atletica Marano)che nella categoria Master 45 conquista  il  Titolo Italiano nei 60m con il crono di 7’24. Titolo Italiano anche nella Marcia Km 3 master 60 del sannita Luigi Giannuzzi(Lib. Benevento) con il crono di 15’59’24 e dell’aversano Luigi Ebraico(Arca Atl. Aversa)che tra i Master 75 consegue l’Oro nell’Alto valicando l’asticella posta 1,18. Sul tetto d’Italia anche il partenopeo Filippo Torre(Csal Florentia)che tra i Master 70 coglie la Medaglia d’Oro nei 400m  con il tempo di 1’09’40. Gli atleti campani  in campo maschile hanno conquistato la Medaglia d’Argento per i colori dell’Arca Atl. Aversa con il doppio Argento di Antonio Caso (master 60)nei 60m(8’13) e nei 200m ( 26’90); tra i Master 55 di Angelo Zagaria nel Peso(11,74); tra i Master 45 Antonio D’Errico nei 60hs con il crono di 9’12 e nella 4×200 Master 55(Oto Macchione-Antonio Caso-Francesco Porto-Giovanni Basile) con il tempo finale di 1’49’65. Anche nei Master 45 si è registrato un secondo posto sul podio con Vito Franco(Astro 2000) nei 1500m con il tempo di 4’21’84. Gli atleti campani che hanno conquistato la doppia Medaglia di Bronzo nei 60m Master 55 con Giovanni Basile nei 60m(8’12) e nei 200m(26’69) e nel Pentathlon Master 45 con Antonio D’Errico(punti 3175), entrambi targati Arca Atl. Aversa. Hanno conquistato la Medaglia di Bronzo anche i napoletani Giovanni Lenzi nei  Master 55 nella gara dei 60hs(10’97) e nei Master 60 con Franco Di Meglio(11’41), entrambi tesserati per l’Atl. Virgiliano di Posillipo. Anche l’ischitano Primo Celebrin(Marathon Ischia)consegue il Bronzo nel getto del Peso Master 50 con  la misura di 11,59. Nel  settore Master femminile si è registrato il doppio Oro nei 60hs Master 40 con la sorrentina Fabiola Parisi(Csaas Am.Atl. Sorrento)con il crono di 9’34 e nell’Asta Master 35 con la napoletana Chiara Romano(Centro Ester) con l’asticella posta a 2,80. La Vis Nova di Salerno  ha raccolto ben 6 medaglie da podio: nei Master 35 con Barbara De Luca che si aggiudica la Medaglia d’Argento negli 800m(2’33’68) e la Medaglia di Bronzo nei 400m con il crono di 1’05’96.  Il team Vis Nova ha conseguito anche  le Medaglie di  Bronzo nella categoria Master 35 con Carla Sessa nei 60hs(11’78) e nel Lungo(3,99) e tra i Master 45 con  Anna Pergola nei 60hs con il crono di 12’22.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • raffaele colantuono

    bravi a tuttigli atleti che hanno onorato la campania.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>