Curiosita — 01 settembre 2010

Un gravissimo lutto ha colpito Adolfo Rotta e la sua famiglia. E’ mancato per un male incurabile, poche ore fa, Marco Rotta, quarant`anni, figlio del presidente della Pro Sesto e dell’Assital che, per anni, ha coperto il ruolo di vicepresidente del nostro comitato regionale.
Un profondo dolore, in questo inizio di settembre, per tutta la ‘famiglia’ della Pro Sesto e per il mondo dell’atletica leggera che ha visto Marco crescere ed affermarsi anche in veste di splendido ed eclettico atleta. Colpito dalla malattia in giovane età, Marco era comunque riuscito a vincere la sua battaglia e a ritrovare la salute. Pilastro della formazione maschile della società milanese, il giovane Rotta ha poi, infatti, calcato piste e pedane sia come ottocentista, distanza nella quale vantava 1:52.68, sia nel giro di pista che era capace di correre in 49 secondi, sia nel lungo dove aveva un personale di 7.04.

Il Comitato Regionale Lombardo e tutto il mondo dell’atletica leggera esprimono il più profondo cordoglio per Adolfo, per la sua famiglia e per la Pro Sesto Atletica, partecipando al dolore di quanti hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare l’umanità di Marco e il suo grande amore ed entusiasmo per lo sport e per la nostra disciplina.
A breve verrà pubblicata sul sito http://www.fidal-lombardia.it/  notizia relativa allo svolgimento dei funerali. 

Autore: Fidal Lombardia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>