Atletica News — 12 novembre 2009

Al termine dell’avventura, si può dire proprio che sia stato un successo.
L’idea di organizzare un corso di formazione per Dirigenti Sportivi, sorta in seno al Comitato Fidal Trentino su proposta del Presidente Giorgio Malfer,  ha riscosso un notevole successo, sia dal punto di vista della partecipazione che della soddisfazione dei partecipanti.
Sono stati oltre 30 i diplomi consegnati al termine di tre intense giornate di lavoro, distribuite su altrettanti sabati dei mesi di ottobre e novembre. Giornate caratterizzate dalle lezioni dei due prestigiosi relatori: il dottor Fabrizio Biffi e la dott.ssa Patrizia Marchesini, docenti messi a disposizione dalla Scuola dello Sport del Coni e coordinati dal referente locale dott. Filippo Bazzanella.
Una proposta, unica nel suo genere, che ha voluto raccogliere una platea il più trasversale possibile: lezioni aperte quindi a tutte le federazioni affiliate al Coni Trentino e che hanno visto la presenza di esponenti di diverse discipline quali Tennis, Tiro con l’Arco, Pattinaggio Artistico, Hockey ghiaccio, Scacchi, Pallavolo, Pallacanestro, Calcio e, ovviamente, atletica.
Un gruppo quindi assolutamente eterogeneo che ha preso parte in forma attiva alle lezioni, organizzate in maniera da coinvolgere quanto più i partecipanti affiancando ai momenti di approccio teorico della mattinata, delle interessanti e formative sessioni pratiche pomeridiane, orchestrate in gruppi di lavoro tali da consentire ai corsisti di affrontare nell’immediatezza le problematiche sviscerate poco prima.
Centrali i temi affrontati nel corso dei tre moduli: Gestione, Marketing e Comunicazione le tematiche principali delle tre giornate di lavoro, allestite grazie al fondamentale patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione e Sport della P.A.T. e dell’ EBAT – Ente Bilaterale Artigianato Trentino.
Un corso quindi assolutamente gratuito e di particolare interesse a prescindere dalla portata e dimensione delle società coinvolte.
Il Comitato Fidal Trentino e gli Enti sostenitori, visto il successo ottenuto, si sono già impegnati per proseguire anche l’anno prossimo in questa importante iniziativa di formazione proponendo, quale logica continuazione, un corso di 2° livello.
Un ringraziamento finale va quindi espresso alle tre società dell’atletica trentina che si sono prestate ad organizzare ed ospitare le singole giornate, vale a dire l’Atletica Valli di Non e Sole, il GS Valsugana Trentino e l’Atletica Alto Garda e Ledro.


 

Autore: Fidal Trentino

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>