Atletica News slide — 22 gennaio 2017

Grande spettacolo, come ormai da tradizione, a San Vittore Olona questo pomeriggio con la disputa della 85^ edizione della Cinque Mulini, valida per il circuito IAAF. La manifestazione di quest’anno ha visto oltre 1400 podisti darsi battaglia sul percorso disegnato dall’Organzizzazione.

Nelle due gare principali, sui quasi 12 km della corsa maschile, difficile e impegnativa, fatta di continui cambi di ritmo e di passaggi angusti e tortuosi, è stato Selemon BAREGA a spuntarla, stroncando la concorrenza agguerrita e andando a vincere con il tempo di 33:43, davanti al marocchino Soufiane EL BAKKALI, che ha lentamente sfiancato il diretto avversario per la piazza d’onore, l’ugandese Fred MUSOBO. Ottima la prova del nostro Yemanebehran CRIPPA, giunto quarto dopo una splendida progressione nell’ultimo mezzo giro.

Una prova di superiorità quella inscenata dal giovane atleta che, nel corso del terzo giro, ha anticipato tutti e si è involato in solitaria alla conquista della vittoria finale, dopo aver impostato fin dai primi metri una gara tutta all’attacco. E’ lui il campione dell’ottantacinquesima edizione della prova lombarda. Buona anche la prova degli altri atleti azzurri, con Yohanes CHIAPPINELLI e Samuele DINI giunti settimo e ottavo.

Nella gara femminile si è imposta invece l’etiope Beyenu DEFEGA che ha dunque confermato il pronostico che la vedeva favorita alla vigilia, mettendo in fila sui 6 km di gara, con il tempo di 18:23, la connazionale Kalkidan FENTIE e l’atleta del Bahrein Edao Febitu BONTU. Prima delle azzurre si è classificata Elena ROMAGNOLO con un brillantissimo quarto posto, che ha preceduto Valeria ROFFINO e una sorprendente Francesca BERTONI.

Tra gli juniores, il successo dell’altoatesino Daniel PATTIS, che ha preceduto Sergiy POLIKARPENKO e Francesco BREUSA.

Risultati e classifiche complete sarrano presto disponibili sul sito www.tds-live.com, nella sezione “Risultati”. Aggiornamenti a breve anche sul nostro sito www.cinquemulini.org.

Arrivederci dunque al prossimo anno per l’86^ edizione della Cinque Mulini, il “Cross più bello del mondo”.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>