slide TuttoCampania — 24 aprile 2017

Atletica GiuglianoGli amici dell’A.S.D. Atletica Giugliano del Presidente Aprovitola Domenico, con il patrocinio del comune di Giugliano, organizzano la XV edizione di “Correre è vita” e memorial Giuseppe Iacolare, gara podistica regionale di km 10.

Un tracciato veloce da correre tutto d’un fiato, ideale per chi, forte della propria preparazione, vuole testare lacondizione atletica raggiunta, in vista dei prossimi obiettivi in calendario.

Unpercorso disegnato su 5 km da ripetersi due volte, con passaggio in parata sotto l’arco di partenza/arrivo, per la gioia e l’entusiasmo di cittadini e tifosi, che si fregiano del piacere di ammirare il transito ininterrotto di atleti.

Questo offre la possibilità di osservare le varie fasi di impegno e fatica sui volti dei partecipanti, nonché la gioia di ogni singolo arrivato al traguardo.

Raggiungo Giugliano alle 8,15 del mattino, leggermente in ritardo sulla tabella di marcia, con la troupe di Runners e non solo (Aldo e Salvatore) e completo il team con Marco Cascone e Gio Langella.

Dall’esatto momento in cui metto piede a Giugliano, è un convulso e frenetico rincorrere eventi per sopperire a tutte le incombenze giornalistiche che precedono la gara, a discapito della preparazione muscolare necessaria prima della partenza.

Ma è tale e tanta la voglia di esserci che non me ne preoccupo, decidendo all’istante di partire in sordina per una gestione oculata della prima parte, per poi andare in progressione.

Il punto di ritrovo per atleti e addetti ai lavori è la Villa Comunale di Giugliano: ampi e immensi spazi messi a disposizione degli atleti, che hanno potuto con serenità e in tutta tranquillità effettuare tutte le operazioni necessarie al riscaldamento muscolare e alla preparazione pre gara.

La passione e la disponibilità di organizzatori e addetti ai lavori ha permesso il perfetto svolgersi dell’evento e gli atleti hanno corso in piena serenità e sicurezza.

Una splendida giornata di sole ha premiato l’impegno e gli sforzi di tutti coloro si sono messi in gioco per garantirci una bellissima domenica di sport e amicizia. Inoltre ha gratificato il caloroso e festante pubblico di cittadini e tifosi accorsi all’evento, che non si sono risparmiati ad acclamare e applaudire gli atleti, dal primo all’ultimo.

Podio maschile così formato Youssef Aich, Gilio Iannone a 16” e a completare il podio Vincenzo del Prete dopo un duro confronto con Vincenzo Migliaccio. Quinto Paolo Nuzzolese, sesto Sasà Forino.

I miei complimenti voglio farli alla forte veterana Loredana Brusciano, con la quale ho avuto modo di scambiare qualche battuta negli ultimi concitati minuti prima della partenza. Semplicemente brava e tosta, che ha saputo reggere il ritmo e la pressione delle giovani e forti sorelle Palomba vincendo ed aggiudicandosi questa XV edizione“Correre è vita”. Un applauso dal profondo al bel podio femminile. 4°, 5° e 6° al traguardo, Amodio, Marangio e Razzano.

Una menzione speciale anche per le mie colleghe e per tutto il movimento podistico femminile che cresce di gara in gara, sia in termini di numeri che in termini di qualità, a tutto vantaggio dello spettacolo e del pubblico presente.

Gran bella gara oggi a Giugliano e questo va a merito di una capillare e meticolosa macchina organizzativa che ha saputo garantire accoglienza, ristoro, sicurezza e servizi a tutti i partecipanti. Per questo ringrazio gli amici dell’A.S.D. Atletica Giugliano del Presidente Aprovitola Domenico, i volontari, le forze dell’ordine e tutti coloro si sono impegnati per garantire l’ottima riuscita dell’evento.

Grazie e appuntamento alla XVI edizione.

marilisa carrano

 

 

 

 

Marilisa Carrano per Podistidoc.

 

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>