TuttoCampania — 11 luglio 2011

Clicca per l'immagine full sizeE’ iniziata con il ‘botto’ l’avventura della San Marzano City. La prima edizione della gara podistica di 10km fortemente voluta dall’amministrazione comunale su proposta del consigliere comunale capogruppo Elia Monte, ha registrato subito un alto numero di partecipanti. La voglia di correre ha superato il gran caldo e ben 330 sono risultati gli iscritti per un totale di 291 arrivati. Non male per una prima edizione. Perfetta l’organizzazione affidata alla Mediterraneo Eventi che non ha fatto mancare nulla agli atleti. Rifornimenti puntuali, al primo dei due giri di 5km da percorrere e dopo il traguardo, doccia rinfrescante durante il percorso e ricco pacco gara con i prodotti tipici locali.


La città ha partecipato con piacere alla manifestazione mostrando una insolita accondiscendenza all’iniziativa e niente affatto fastidio. Eppure il centro di San Marzano è stato per oltre un’ora quasi del tutto paralizzato per la chiusura delle strade assicurata dall’imponente dispositivo di controllo coordinato dalla Polizia Municipale con la partecipazione dei volontari della Protezione Civile.


E’ stata una grande festa e se il buongiorno si vede dal mattino, la San Marzano City nei prossimi anni potrà riservare grandi soddisfazioni agli organizzatori ma anche e soprattutto agli atleti che decideranno di partecipare.


La gara maschile è stata dominata, nell’ordine, dagli atleti marocchini Abderrafii Roqti (Pod. Il Laghetto), El Mourid Morad (Pod. Cava Pic. Costa Amalfi) e Abdelouahab El Mouaddine (Pod. Il Laghetto). Roqti ha preceduto i connazionali sul traguardo completando il percorso il 31:48.


32:18 il tempo dell’atleta giunto secondo, 32:33 invece il crono del terzo.


Tra le donne vittoria di Annamaria Vanacore (Pod. Scafati) con il tempo di 38:03 davanti ad Alessandra Insogna (Pod. Maddaloni) che ha corso in 38:22 e Filippa Oliva (Napoli Nord Marathon) più staccata con il tempo di 40:38.


Alla Napoli Nord Marathon la vittoria di società con 24 atleti al traguardo per un totale di 3867 punti. Sul podio l’Atletica Scafati (21 atleti) con 3377 punti e la Joy of Running (29 atleti) con 3207.

Autore: Francesco Pezzella

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>