Cronaca — 03 maggio 2011

Grande partecipazione a quella che è stata non solo una giornata di sport il primo maggio nella frazione perugina di Bagnaia, dove, al fianco di coloro che hanno preso parte alla gara podistica del Memorial Ruggero Rossi, in tanti hanno preso parte all’iniziativa benefica ‘Walking for life’. Nella gara la vittoria è andata al bastiolo Daniele Passeri dell’Aeronautica Militare, precedendo Daniele Troia e il greco Ioannis Magkriotelis, mentre tra le donne il successo è andato ad Eleonora Bazzoni, precedendo la tifernate Paola Garinei e Francesca Dottori. Il tutto è stato organizzato in collaborazione tra il Comitato per la vita Daniele Chianelli e il gruppo podistico del Circolo Dipendenti Perugina, che svolge l’attività agonistica sotto il nome di Cdp-T&Rb Group, presieduto da Antonello Menconi. Se gli agonisti hanno ricordato su un tracciato di quasi nove chilometri di percorso di campagna il compianto presidente del Coni umbro, deceduto in un incidente stradale il 23 agosto del 2005, gli altri si sono cimentati nella manifestazione di fitwalking, una pratica che si sta diffondendo sempre di più in Italia ed anche in Umbria, che viene definita come l’arte del camminare e che si propone di contribuire a migliorare la salute delle persone. Ma non si pensato solo alla propria salute, visto che lo scopo è stato anche quello di raccogliere fondi da destinare al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e al Residence Daniele Chianelli.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>