Cronaca — 30 ottobre 2009




Otto gare tra le più prestigiose del calendario italiano, circa 3.500 presenze complessive. La 13a edizione del Grand Prix Strade d’Italia è stata un successo. Ora è il momento di incoronare i protagonisti della stagione. Le premiazioni finali del Grand Prix Strade d’Italia si svolgeranno domenica 8 novembre, alle 16, al Palafiera di Godega di Sant’Urbano (Treviso). In prima fila gli atleti che si sono distinti nell’arco delle otto gare: in 64 hanno partecipato a tutte le tappe, mentre 68 ne hanno saltato soltanto una. Come l’anno scorso, le premiazioni finali del Grand Prix Strade d’Italia coincideranno con quelle del Grand Prix Giovani: presente e futuro della specialità allineati sullo stesso palco. Tra gli ospiti d’onore, gli azzurri Gabriele De Nard e Federica Dal Ri. A livello di club, leadership per i veneziani della Polisportiva Biancazzurra Pettinelli, che hanno preceduto i campioni uscenti del Venicemarathon Club e i trevigiani dell’Atletica Valdobbiadene. Queste le classifiche finali dopo la maratonina Riviera dei Dogi del 5 aprile (che porta punteggio solo se l’atleta non ha partecipato a due delle corse cittadine) e le prove in circuito di Oderzo del 1° maggio, Treviso del 10 maggio, Mestre del 12 giugno, Tonadico del 20 giugno, Agordo del 1° agosto, Feltre del 29 agosto e Pordenone del 13 settembre. UOMINI. Amatori: 1. Paolo Sandali (Villanova Sernaglia) 600 punti, 2. Michele Molinari (Marciatori Calalzo) 546, 3. Francesco Corrocher (Villanova Sernaglia) 534, 4. Matteo Gobbo (Atl. S. Rocco) 532, 5. Andrea Negrin (Valdagno) 494, 6. Giorgio Vanzetto (Venicemarathon Club) 488. MM35: 1. Giovanni Iommi (Gp Livenza Sacile) 595, 2. Christian Mione (Pro Loco Trichiana) 556, 3. Andrea Zorzenoni (Santarossa Brugnera) 518, 4. Arcangelo Larese Filon (Vedelago) 515, 5. Massiliano Visca (Pol. Montereale) 506, 6. Alessandro De Vincenti (Mastella Quinto) 493. MM40: 1. Domenico Cecchetto (Primiero S. Martino) 550, 2. Mirco Zanellato (Pol. Valdagno) 514, 3. Alessandro Buratto (Valdobbiadene) 513, 4. Alessandro Mazzanti (Riviera del Brenta) 492, 5. Fabio Zordan (Pol. Valdagno) 474, 6. Germano Raccagna (Voltan Martellago) 440.  MM45: 1. Flavio Olto (Atl. Mareno) 600, 2. Armando Cemin (Us Primiero) 572, 3. Fabio Ballancin (Valdobbiadene) 532, 4. Giuliano Dussin (Gagno Ponzano) 508, 5. Michele Baldo (Santarossa Brugnera) 504, 6. Giuseppe Dallo (Valdobbiadene) 481. MM50: 1. Giovanni Schiavo (Amatori Chirignago) 574, 2. Mohammed Oumghar (Santarossa Brugnera) 569, 3. Luigino Nessenzia (Gs Quantin) 558, 4. Mariano Guadagnini (Valdobbiadene) 520, 5. Giuseppe Ragogna (Santarossa Brugnera) 501, 6. Rinaldo Toscan (Valdobbiadene) 473.  MM55: 1. Costante Rado (Tre Comuni) 572, 2. Gianfranco Zeni (Primiero S. Martino) 549, 3. Fausto Zavagnin (Malo) 508, 4. Ruggero Casetta (Gp Livenza Sacile) 474, 4. Giuseppe Braido (Atl. Vittorio Veneto) 474, 6. Filippo Poli (Voltan Martellago) 470. MM60: 1. Salvatore Puglisi (Athl. Club Belluno) 595, 2. Giuliano Barizza (Carive) 561, 3. Enrico Cazzola (Malo) 536, 4. Salvatore Camin (Mastella Quinto) 512, 5. Angelo Carnio (Voltan Martellago) 499, 6. Isidoro Meneghin (Riviera del Brenta) 479. MM65: 1. Luigi De Marco (Santarossa Brugnera) 574, 2. Giuliano Bastianon (Trevisostar) 549, 3. Gianpaolo Zanatta (Pro Loco Trichiana) 526, 4. Renato Corona (Club del Torcio) 513. MM70 e oltre: 1. Ivano Marcato (Riviera del Brenta) 600, 2. Benvenuto Pasqualini (Idealdoor Lib. S. Biagio) 564, 3. Giovanni Visentin (Mastella Quinto) 558, 4. Romano Pavan (Vecio Gat Treviso) 531, 5. Francesco Tonion (Trevisostar) 516. DONNE. Amatori: 1. Paloma Morano Salado (Venezia Triathlon) 575, 2. Silvia Carrer (Essetre Running) 554, 3. Claudia Moro (Pro Loco Trichiana) 547, 4. Martina Damuzzo (Villanova Sernaglia) 527, 5. Tecla Gambalonga (Giro delle Mura) 496, 6. Alessandra Gardan (Atl. S. Rocco) 474. MF35: 1. Valeria Furlan (Villanova Sernaglia) 585, 2. Mirna Vianello (Venicemarathon Club) 522, 3. Isabella Lazzarini (Venicemarathon Club) 511, 4. Sabrina Bonutto (Biancazzurra Pettinelli) 500, 5. Lorenza Bogatai (Venicemarathon Club) 481. MF40: 1. Mirella Pergola (Venicemarathon Club) 580, 2.




Eva Vignandel (Pod. Cordenons) 578, 3. Rossella Piovesan (Idealdoor Lib. S. Biagio) 557, 4. Marcella Molin (Trevisatletica) 533, 5. Lucia Candiotto (Atl. S. Rocco) 520, 6. Irene Baldan (Riviera del Brenta) 479. MF45: 1. Olivetta De Conti (Villanova Sernaglia) 560, 2. Gabriella Tarozzo (Mogliano) 541, 3. Marina Savio (Agordina) 519, 4. Lorenza De Franceschi (Atl. S. Rocco) 498, 5. Elisa Stefanoni (Biancazzurra Pettinelli) 492. MF50: 1. Maria Urbani (Pol. Valdagno) 600, 2. Luana Scardellato (Tortellini Voltan Martellago) 564, 3. Maria Ornella Finotto (Tortellini Voltan Martellago) 557. MF55: 1. Flavia Fiori (Gs Quantin) 595, 2. Emanuela Zanin (Biancazzurra Pettinelli) 564. MF60 e oltre: 1. Fiorenza Simion (Primiero) 561. SOCIETA’: 1. Biancazzurra Pettinelli 262, 2. Venicemarathon Club 231, 3.  Valdobbiadene 157, 4. Voltan Martellago 147, 5. Gp Livenza Sacile 142, 6. Atl. S. Rocco 140.


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


Autore: Comunicato Stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>