TuttoCampania — 26 febbraio 2010

Clicca per l'immagine full sizeNapoli – Si è disputata all’interno della base navale di via Acton a Napoli (km 9,5) ‘Il Gran Prix della Salute’ giunto al terzo anno di vita e seconda tappa per l’anno 2010.
La formula di questo torneo, che si disputa tra le forze Armate, ha lo scopo di assegnare ad ogni corpo militare una Tappa del circuito.
Le classifiche sono stilate con il classico punteggio per ogni gara e posizione in classifica  per ogni categoria  e con lo scarto di un punteggio per non obbligare gli atleti ad essere presenti per tutte le gare in programma, pena l’esclusione dalle classifiche.


La Cronaca



Nel grande piazzale della bandiera si sono schierati i circa 100 atleti iscritti, il via  è stato dato dall’impeccabile Comandante Marchesano del distaccamento Marina Militare .Gli atleti graduati si sono sfidati lungo il molo S.Vincenzo per concludere i 3 giri, per complessivi 9.5 km finali , ben visibili con tabelle km lungo il tracciato.
La vittoria è andata ad Antonio Cutillo del Corpo Forestale che con una gara tutta in testa , è riuscito a prendersi una bella rivincita su Vito Franco della Guardia di Finanza (vincitore della prima prova). Ricordiamo che Antonio Cutillo è giunto secondo sui 1500m ai campionati italiani master ad Ancona .
Il tempo del vincitore è stato di 33’48” (media al km di 3’35”) davanti  a Franco di soli 9′(media al km 3’36”).Terza posizione per Alfonso Piscitelli dell’Esercito con il tempo finale di 35’36” (media al km 3’46”).
La prossima tappa di 2 km  è prevista per il 25 marzo dove si preannuncia una grande sfida tra i due attuali vincitori.
L’organizzatore di questo Gran prix , capo Antonio Lamberti e i suoi collaboratori, scelti tra il personale civile e militare del distaccamento, hanno in serbo delle bellissime novità  per i prossimi appuntamenti .
Come tradizione del torneo , a fine gara , si svolge , il classico  sorteggio tra i partecipanti di premi consistenti in abbigliamento sportivo ed altro .
Per il 25 aprile al lago d’Averno , i partecipanti di questo gran prix , in occasione della gara nazionale Fidal dell’ora di corsa intorno al lago ( organizzazione Stufe di Nerone)  , saranno ospiti della manifestazione e per l’occasione ci sarà un podio tutto riservato a questi atleti.
Per risultati e classifiche ,consultare il sito www.podistidoc.it , vedi classiche e foto (galleria)


 

Autore: Organizzazione

Share

About Author

Peluso

  • lorenzo vanacore aspd runner’s villa di briano

    mi sarebbe piaciuto partecipare peccato ke non mi hanno fatto sapere nulla essendo anche io un appartenente alle froze armate mi sarei divertito spero nel prossimo appuntamento

  • Vito Franco POLISPORTIVA STRO 2000

    Volevo precisare che hai Campionati Italiani Master di Ancona il sottoscritto e arrivato secondo nella gara dei 1500 e non Cutillo.
    Non me ne voglia Antonio Cutillo che è un grande amico. Ciao a tutti ci vediamo il 25 prossimo

  • nunzielo da pozzuoli

    Bellissima gara sempre piu’ agonistica complimenti agli organnizzatori ed al mitico Silvio Scotti Pagliara arrivederci alla prossima

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>