Atletica News — 11 gennaio 2010

A.C.S.I ASSOCIAZIONE CENTRI SPORTIVI ITALIANI – data della firma  e scadenza 27.02.2009. / 26.02.2011.


A.I.C.S.  ASSOCIAZIONE CENTRI SPORTIVI ITALIANI  -05.06.2008 / 04.06.2010


A.S.I. ALLEANZA SPORTIVA ITALIANA 23.05.2008/22.05.2010


C.N.S. LIBERTAS  – CENTRO NAZIONALE SPORTIVO LIBERTAS 18.04.2008-17.04.2010


C.S.A.IN CENTRI SPORTIVI AZIENDALI INDUSTRIALI 08.07.2008/07.07.2010


C.S.E.N. CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE 20.05.2008/19.05.2010


C.S.I. CENTRO SPORTIVO ITALIANO – 05.09.2008./04.09.2010


E.N.D.A.S. ENTE NAZIONALE DEMOCRATICO DI AZIONE SOCIALE 07.05.2008-/06.05.2010


M.S.P. ITALIA MOVIMENTO SPORT AZZURRO ITALIA 07.05.2008-/06.05.2010


U.I.S.P. UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI – 05.02.2009/04.02.2011.


U.S. ACLI ASSOCIAZIONI CRISTIANE LAVORATORI ITALIANI 05.12.2008-/04.12.2010-


P.G.S. POLISPORTIVE GIOVANILI SALESIANE – 15.01.2009-14.01.2010-.


 


Agli  Enti  riconosciuti dal Coni  vengono annualmente  riconosciuti contributi dallo stato  per la loro riconosciuta valenza di promozione sul territorio nazionale .


Autore: Silvio Scotto Pagliara

Share

About Author

Peluso

  • andrea di bartolo – asi foligno

    ma come mai , questi enti , prendono soldi ,alla pari della federazione di atletica e poi non fanno nulla !
    E’ un mercato di tessere e niente piu ?

  • CREDENDINO LUIGI CUS BENEVENTO

    E COME MAI LA FIDAL NON HA RISPETTATO FINORA IL PROPRIO REGOLAMENTO SULLA PARTECIPAZIONE ALLE GARE DI ATLETI NON TESSERATI, SUI PREMI IN DENARO, SULLA PRECISA DISTANZA DEI PERCORSI, SUGLI ERRORI DI CLASSIFICHE, SUGLI IMBROGLI DI PETTORALI DENUNCIATI TUTTE LE DOMENICHE, SULLA PARTECIPAZIONE DI ATLETI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO ECC ECC. DATO I COSTI FIDAL DI UN’AFFILIAZIONE, DI UN TRASFERIMENTO (

  • lorenzo vanacore aspd runner’s villa di briano

    e come mai ad acerra nonostante le società csain hanno regolarmente pagato l’iscrizione alla gara si sono visti beffare ed escludere dalle classifiche
    la convenzione con lo csain non scade il 7/7/2010?
    qualcuno mi sa dire come mai?

  • andrea di bartolo – asi foligno

    ogni ente , ha il suo responsabile , in campania , significa che non c’era ,oppure ,neppure lui sà dice la convenzione stipulata con la fidal nazionale.
    oltre ad avere dei dei buoni eserciti , serve anche un buon comandante !

  • CREDENDINO LUIGI CUS BENEVENTO

    CIAO LORENZO
    TROVERAI LA CLASSIFICA UFFICIALE SIA DI TUTTI GLI ATLETI CHE DELLE SOCIETA’ SUL SITO http://www.atletica88.it. LA PUBBLICAZIONE DELLA CLASSIFICA FIDAL SU QUESTO SITO HA POCO SIGNIFICATO. PODISTIDOC GIA’FA TANTO PER NOI E POICHE’ E’ IL SITO DI RIFERIMENTO PER TUTTI NOI PODISTI AMATORI ATTENDIAMO CHE PUBBLICHI ANCHE QUELLE UFFICIALI SIA FIDAL CHE EPS COME GIUSTO CHE SIA. PER IL SIG DI BARTOLO! NON E’ NECESSARIA LA PRESENZA DEI PRESIDENTI SULLE GARE VISTO CHE QUANDO SONO PRESENTI (VEDI FIDAL) NON SVOLGONO IL LORO COMPITO E NON APPLICANO IL LORO STESSO REGOLAMENTO. SE PUOI DARMI DELLE SPIEGAZIONI RIGUARDO ALLA COAST TO COAST CHE E’ L’ULTIMA PRESA IN GIRO DELLA FIDAL, TE NE SAREI GRATO. SALUTI

  • CREDENDINO LUIGI CUS BENEVENTO

    grazie ancora a podistidoc per la rapidita’ nella risposta. dopo 5 minuti dal mio commento sono state pubblicate le classifiche.

  • Marco Calderone – Antoniana Runners Club

    Per Andrea Di Bartolo: ad Acerra la presenza dei responsabili CSAIN non è valsa a nulla perché si è parlato contro un muro (un muro ‘delegato’)!
    P.S. Il preciso Silvio Scotto Pagliara ha dimenticato di ricordare che le convenzioni saranno TACITAMENTE rinnovate salvo disdetta esplicita fino al completamento del quadriennio olimpico. Quindi un giudice SOLERTE non venga a dire ad un tesserato CSAIN, per esempio, il prossimo 8 luglio 2010 che la convenzione è scaduta perché non sarà così.

  • Giovanni Ferrigno

    La maratona coast to coast si è svolta nel mese di dicembre dove vigevano le norme del 2009 quindi era possibile far gareggiare atleti di tutte le regioni Italiane. Da gennaio 2010 la normativa è cambiata, la fidal nazionale ha diviso le gare in tipologie diverse esistino gare regionali e gare nazionali di tipologia A e B ogni organizzatore e ogni società può segliere a quale aderire.

  • lorenzo vanacore aspd runner’s villa di briano

    grande marco grazie luigi
    p.s. ci si vede il 24 in bocca a lupo a tutti

  • Peppe Sacco – A.S.D. SILMA

    Chiedo al al sig. Giovanni Ferrigno (Consigliere Fidal) ” La regola di non far partecipare atleti di fuori regione è stata applicata il giorno 8 dicembre a Sant’Antimo” Credo che per distanza in provincia di Salerno sia arrivata con notevole ritardo. Oppure ancora una volta ci sono dei punti scuri.

  • silvio scotto pagliara-asd stufe di nerone fidal-c

    Ciao marco . ho solo riportato le convenzioni con la fidal .Per acerra , Io stesso , sono vittima della completa confusione sulle partecipazioni-atleti ad essa.Infatti , il sottoscritto è tesserato con la fidal , ma non viene inserito nei tesserti fidal !
    Non importa , sono anche tesserato con il csain , naturalmente anche tutto io mio team , stufe di nerone .
    Ancora , ci sono . miei atleti (fidal !) che vengono riportati con dei tempi diversi , e poi , un consiglio , l’organizzatore doveva portare avanti la classifica generale della manifestazione e non
    modificarla per conto della fidal .
    Come , dire : Io per adesso premio …a mie spese gli atleti che hanno partecipato ( perchè hanno pagato ) e poi , la fidal , si puo’ riportare la sua classifica negli archivi fidal.
    Scustemi , ho grande stima dell’organizzatore , ma questa volta …si è comportato come PONZIO PILATO !!!!
    Ps : vi ricordate la maratona della Domithiana ?
    gli atleti straniere ,non erano OSPITI ?
    e qualcuno ha mai protestato ?
    buona giornata a tutti Voi e tanta salute.
    da silvio

  • silvio scotto pagliara x l’amico marco c.

    una volta , le convenzioni erano di 4 x 4 ,rinnovabili tacitamete.Oppure , dopo lettera di disdetta di una delle due parti .
    ex uisp .lega atletica regionale (presidente)
    e delegato nazionale della stessa.
    saluti e spero di vederti presto sulle gare , per riformulare gli articoli sulle tue belle prestazioni in gara .
    Ciao Marco
    d silvio

  • giovanni ferrigno – salerno

    Le gare autorizzate dalla fidal devono seguire le regole dettate dalla fidal nazionale, pertanto le classifiche devono esser stilate come da norme fidal. Le società fidal non possono stilare regolamenti gara non conformi alla normativa fidal

  • giovanni ferrigno – salerno

    Peppe se la regola è stata applicata il giorno 8 dicembre c’è stato sicuramente un errore. La nuova normativa delle corse su strada fidal, è in viglore dal primo gennaio 2010. in ogni modo non vedo punti scuri, le regole fidal ci sono e vanno rispettate dai tesserati Fidal, perchè lo sport insegna in primis il rispetto.

  • silvio scotto pagliara-asd stufe di nerone e csain

    azzzzz 1 ma le regole delle convenzioni , non le leggete mai !!!!!!
    Cè anche un ordine generale di arrivi ……..azzz, si deve leggere, leggere e leggere !!!!!
    Il primis ” rispetto” l’organizzatore ,il mio arrivo la buttato nel …..cesso !!
    sono fidal e anche csain è ho pagato, ripeto !
    PAGATO !!!!!!
    saluti e un abbraccio a Giovanni .

  • M° Lo Giudice Claudio A.S.D.Scuola di Shotokan Ka

    Sono tutti commenti interessantissimi!
    Sto cercando un ente di promozione per la mia scuola!
    Potreste suggerirmi qualcuna!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>