Cronaca slide — 27 agosto 2016

salentoLa quarta magica tappa di questo stupendo viaggio dall’ Adriatico allo Ionio, prende vita a Collepasso, dallo splendido Palazzo Baronale.
Alle 17,30, aTuglie, luogo di arrivo della gara, come di consueto, si ritrovano gli atleti per poi raggiungere la partenza in navetta. Noi, al seguito del  Presidentissimo Sergio Perchia, ci immergiamo in questo clima di festa che avvolge gli atleti in procinto di partire.
Pochi minuti e la prima navetta parte con una grossa fetta di podisti, poi una seconda ed una terza, ed è ora di raggiungerli ed attendere con loro lo start.
Afa e caldo caratterizzano la tappa, che già alla partenza mostra di essere impegnativa per salite, sterrato e numero di km maggiore rispetto alle altre.
Con leggero ritardo sulla tabella di marcia si dà inizio alle danze e una lunga scia colorata invade Collepasso. 11 km e la classifica si definisce, dando merito in campo maschile a Tundo Gianluca, secondo posto per il forte Piccirillo Giuseppe, attualmente in testa alla classifica generale, terzo posto per Imperiale Antonio.
In campo femminile vince la tappa Greco Pamela, seconda all’arrivo Monsellato Elena, ma in testa alla classifica generale, terza Di Nuzzo Giuseppina.
Una rinfrescante e dolcissima anguria attende gli atleti che, stanchi ma tenaci, si danno appuntamento all’ultima tappa di domani, che concluderà in bellezza il tour.
Marilisa Carrano per Podistidoc.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>