Cronaca — 03 dicembre 2012

Piace proprio la nuova versione del Giro del Colle di San Michele che l’ASD Circuito Running ha proposto per la seconda volta nel 2012 domenica 2 dicembre, con partenza ed arrivo nel centro sportivo della frazione San Marco di Borgomanero (NO).
Sono stati infatti circa 630 gli atleti al via nelle due corse “non competitive”: la “Running Off Road” di 25 km e la “Mini-Running Off Road” di 12,5 km. I corridori hanno potuto godersi il bel paesaggio che dal colle di San Colombano di Briga Novarese si estende verso quello di San Michele, toccando i territori di 3 comuni.
Mattinata fresca ma soleggiata a fare da contorno, con al via nella 25 km il giornalista di Raisport Andrea De Luca.
297 gli atleti che hanno concluso (su circa 330 partenti) la Running Off Road di 25 km che ha visto tagliare per primo il traguardo il forte skyrunner orobico Fabio Bazzana, campione Italiano di ultra-skymarathon 2012 e portacolori della Valetudo Skyrunning Italia. Bazzana ha chiuso con il tempo di 1h36’12’’, nettamente davanti al vincitore dello scorso anno Corrado Mortillaro dell’Atletica Palzola (giunto dopo 3’10’’) ed al ritrovato Stefano Luciani (1h41’01’’) portacolori dell’ASD Circuito Running. Quarto un altro big, Nico Valsesia a 7’58’’ dal vincitore.
Tra le donne, trionfo di Clara Rivera dell’Atletica Cairo (1h58’50’ – 27° assoluta) davanti a Elisa Masciocchi dell’Atletica Palzola (a 2’25’’) e a Michela Uhr dell’Atletica Casorate (2h03’30’’).
Nella Mini-Running Off Road sono stati 303 i partenti con vittoria in solitaria di Giuseppe Spada dell’ASD Circuito Running in 49’22’’ davanti a Simone Velati e Paolo Ferrigato, entrambi dell’ASD Caddese. Nell’edizione di gennaio 2012 Spada aveva perso l’opportunità di vincere causa un errore di interpretazione del percorso: questa volta il riscatto.
Tra le donne vittoria di Joanna Drelicharz (16° assoluta in 55’34’’) dell’Atletica Futura nettamente davanti a Laura Pagani dell’ASD Caddese (giunta dopo circa 4 minuti) e a Cristina Guzzi dell’Atletica San Marco (1h05’31’’).
L’ASD Circuito Running ringrazia tutti gli atleti presenti e i volontari che hanno permesso la riuscita dell’evento, da coloro che si sono prodigati al ristoro e alle iscrizioni sino a quelli che hanno presidiato il percorso, ovvero i volontari di Borgomanero, Invorio, Boleto e Soriso. L’appuntamento è per il 2013.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>