Cronaca — 03 luglio 2009

Voglio scrivere… devo narrarvi con queste poche righe di quanto sia bello ritrovarsi “nel mezzo del cammin di nostra vita” in una banda di scalmanati, giocherelloni, scanzonati amici che in comune, oltre che la passione per la corsa, hanno un’ identico modo di intendere la vita, nell’ essenza più vera, che è quella di godere dell’ attimo, dell’ affondare le mani nel suo desco e saperne gioire a piene mani, nella coscienza che l’ unica ricchezza che possediamo è ADESSO… è sentire il cuore che batte forte in petto, le gambe che lo assecondano sull’ ultimo rettilineo d’ arrivo, mentre inciti l’ amico a dare di più e dinanzi, intorno a te hai sempre più spazio… per la tua anima… per il piacere di esserci, ancora una volta… malgrado tutto, malgrado la vita che va, malgrado non sai che fine farà, malgrado tutto sia un dubbio c’è un’ unica certezza ADESSO.. ORA.. SU QUESTO RETTILINEO, IN QUESTO CUORE CHE BATTE FORTE… NEGLI AMICI CHE QUI CON te CONDIVIDONO QUESTO SOGNO… E così si sono svolte quattro gare su pista , grazie alla grandissima percezione di chi ha siglato col suo nome la manifestazione, che poi non si è rivelata altro che l’ennesima occasione in più … per esserci… Mi scuso per la brevità della missiva ma sono in partenza per il mare… Queste poche righe erano però dovute.. alla vita, agli attimi vissuti, a tutti i miei amici… Un abbraccio a tutti e.. VIVA LA CORSA!!   …. Sentire oggi e ogni giorno che noi bastiamo come siamo…. Nutrire il resto della mia vita con un’ ora, anche solo un’ ora di pienezza e libertà…Con un’ ora breve di pazzia e di gioia… .. e, alla fine, val bene anche una citazione di “papà” Walt Whitman….   bye

Autore: Mario Filippo della Paolera

Share

About Author

Peluso

  • Benedetto Scarpellino

    Ho avuto la fortuna di essere uno dei tanti Amici (è d’obbligo la maiuscola) che ha goduto di questi momenti di divertimento e di sana competizione.
    E’ importante, ogni tanto, sottolineare l’importanza del gruppo, perchè è certamente uno dei fattori che contribuisce in maniera rilevante alla crescita del movimento podistico.
    Grazie Mario per l’articolo e grazie a Gioacchino Stagliano e al suo “collaboratore” Orlando Montone per la bellissima iniziativa.

  • Piero Schioppo – A,N.M.I. Bacoli

    Un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno cotribuito alla riuscita di questa bellissima manifestazione. In particolare segnalo Orlando per la puntuale redazione delle classifiche e Gioacchino per il costante impegno organizzativo profuso. Grazie e ancora Grazie.

  • Laura NNM

    ho saputo delle gare da uno amico e compagno di corsa alberto, con cui corro ogni mattina. purtroppo per una serie di sfortnati eventi (lavorativi) il giovedì sono sempre stata impegnata negli ultimi due mesi, ma dalla descrizione di alberto e dai racconti di amici che hanno partecipato sono state delle gare divertenti, avvincenti piene di sano agonismo e voglia di divertirsi e a cui sono mancata solo perchè il dovere è più forte del piacere . mi hanno detto però che c’è anche l’edizione invernale, alla quale non mancherò ( a costo di darmi influenzata al lavoro!).
    complimenti per l’iniziativa!

  • francisco, Asa Detur

    Ué! un saluto da Livorno, ragazzi. Mi dispiace non aver potuto correre il 10mila con voi.
    Ora dovete mettere le classifiche online. Complimenti ancora al millecinquecentista Gioacchino “The eye of the Tiger”, alla lepre Antonio, al rivale Vittorio, al forte Federico, al talento nascosto Salvio… a tutti!

  • Gioacchino Stagliano ASA DETUR

    Grazie a tutti per la partecipazione e soprattutto per l’affetto e la stima che mi avete dimostrato

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>