Cronaca — 05 aprile 2009

Clicca per l'immagine full sizeGianluca Ricci, atleta del Montemiletto Team Runner, si è aggiudicato la decima edizione dell’Agropoli Half Marathon, mezza maratona organizzata dalla Libertas Agropoli del presidente Roberto Funicello, andata in scena questa mattina, stabilendo anche il nuovo record della gara. La marocchina Laaroussi Khadija è la vincitrice tra le donne. Oltre 1500 i podisti ai nastri di partenza e successo di pubblico per l’evento sportivo considerato tra i più belli nel suo genere a livello nazionale. Agropoli Half Marathon che ha festeggiato, dunque, in grande stile il suo decimo anniversario con la presenza di Pietro Paolo Mennea, testimonial della manifestazione. La gara Sin dai primi metri del percorso, con lo start dato in via Risorgimento, i più veloci prendono immediatamente la testa della gara lasciando presagire grandi tempi al traguardo finale. Entusiasmante la gara maschile. Ai primi 2 chilometri sono sette gli atleti già in fuga, gruppetto che si assottiglia col passare dei chilometri. Al traguardo volante dei 10 Km si presentano Lamachi Abdelkebir e Rugut Nahashon, vincitore della passata edizione, che distanziano di poco Gianluca Ricci. In prossimità del giro di boa nei pressi dell’area archeologica di Paestum, l’atleta del Montemiletto Team Runner raggiunge i primi due, con Rugut che comincia a perdere terreno. Fino al 15 Km è corsa a due tra Ricci, terzo lo scorso anno, e Lamachi, con il primo che da questo momento ci crede di più e accelera il passo distanziando metro dopo metro l’avversario. Una corsa in solitaria che porta Gianluca Ricci a tagliare da solo il traguardo, posto in piazza Vittorio Veneto ad Agropoli, col tempo di 1h03m29s. Ricci fissa, così, il nuovo record della gara (migliorando di 22 secondi quello del 2008 stabilito da Rugut, con 1h03m51s) e il proprio personale rispetto al 2008 migliorandolo di 2 minuti. Ricci si è aggiudicato anche il Memorial ‘Attilio Cantalupo’. Per le donne, invece, la marocchina Laaroussi Khadija non ha avversari per tutti i 21 chilometri, facendo corsa a sé e tagliando il traguardo con 1h19m45s. Maria Pericotti (Montemiletto Team Runner), prima lo scorso anno, per quasi tutta la gara corre in seconda posizione, e viene superata solo agli ultimi chilometri da Loredana Vento (Cus Roma). Il podio. Uomini: 1° Gianluca Ricci, Montemiletto Team Runner (1:03:29); 2° Lamachi Abdelkebir, Atletica Capua (1:04:09); 3° Rugut Nahashon, Kenia (1:04:44). Donne: Laaroussi Khadija, Kenia (1:19:45); Vento Loredana (1:23:24); Pericotti Maria, Montemiletto Team Runner (1:24:23) A premiare gli atleti oltre agli amministratori comunali con il sindaco Franco Alfieri in testa e i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine, anche Pietro Mennea. Lunedì 6 aprile alle ore 10.00, presso l’aula magna dell’Istituto Tecnico Commerciale ‘Gb. Vico’, Pietro Paolo Mennea presenta il suo ultimo libro ‘ 19’72 – Il record di un altro tempo’. Commenti Roberto Funicello, presidente Libertas Agropoli. «E’ stato un grande successo ed abbiamo festeggiato al meglio i primi dieci anni dell’Agropoli Half Marathon. Oltre 1500 atleti dimostrano l’importanza e l’attesa per la gara che si sviluppa su un percorso bello e veloce. Quest’anno Gianluca Ricci, vincitore della gara, ha anche migliorato il record della corsa impreziosendo ulteriormente l’evento. La presenza di Pietro Paolo Mennea, inoltre, quale testimonial accresce e offre ulteriore valore a ciò che stiamo portando avanti da tempo, grazie alla collaborazione di tante persone, dall’amministrazione comunale alle forze dell’ordine, e ai tanti ragazzi che collaborano per la buona riuscita della maratona». Gianluca Ricci, vincitore della X edizione dell’Agropoli Half Marathon «Sono soddisfatto per la gara. Correre insieme ad atleti come Rugut e Lamachi non è facile ed essere arrivato primo è davvero un grande risultato. Ho sentito che potevo farcela verso il 15 chilometro. Sono ancora più felice perchè oltre ad aver migliorato il mio personale su questa gara rispetto allo scorso anno di ben 2 minuti, ho anche stabilito il record dell’Agropoli Half Marathon. Un ringraziamento e una dedica speciale va al mio allenatore Mario Scarola». Franco Alfieri, sindaco di Agropoli «L’Agropoli Half Marathon si è confermata anche quest’anno un grande evento sportivo, con la presenza di oltre 1500 atleti. Un successo sia sportivo sia dal punto di vista turistico e di promozione del territorio. Un ringraziamento a Roberto Funicello per il suo impegno e la sua dedizione per questa manifestazione». Franco Crispino, assessore allo sport di Agropoli «Non avevo dubbi sul successo dell’evento, testimoniato dalla presenza di tantissime persone e di oltre 1500 atleti. E’ stata una bella giornata che apre una settimana all’insegna dello sport. L’intera settimana infatti sarà caratterizzata dal torneo internazionale di calcio giovanile». Pietro Paolo Mennea «Ho assistito ad una manifestazione sportiva bella e ben organizzata che rende onore allo sport e all’atletica. Il mio augurio è che possa diventare sempre più grande col passare degli anni».

Autore: Giuseppe Feo

Share

About Author

Peluso

  • Atl.Agropoli “hotel ceppo”

    GRANDE! non servono tante parole per definire (non perchè siamo di parte) Roberto Funicello, la sua organizzazione, la scelta delle persone che lo affiancano e quindi il frutto di questo albero che sta coltivando con tanta passione! BRAVO E GRAZIE!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>