Cronaca — 21 settembre 2008

Napoli.- La 6^ edizione della gara Podistica a Tappe denominata ‘Le Colline di Napoli’, ha visto la conclusione sulla pista del Campo Sportivo Virgiliano di Posillipo. La manifestazione è stata ben organizzata  dalla Società partenopea RuNaples in collaborazione dell’Assessorato allo Sport ed all’Ambiente del Comune di Napoli . La manifestazione si è sviluppata nei 3 grandi Parchi della  Città di Napoli: nel polmone verde del Bosco di Capodimonte, nel Cratere Vulcanico degli Astroni– Oasi WWF e nello splendido scenario del Parco Virgliano. La manifestazione podistica Nazionale si è sviluppata per complessivi circa 30 Km, suddivisi  nella prima tappa, in programma nel Bosco di Capodimonte sul percorso di 12,7 Km; nella seconda tappa sui Km 6,5 nel Cratere degli Astroni e nella terza tappa conclusiva sulla Collina di Posillipo nel Parco Virgiliano  sul percorso di Km 10. Alla gara a tappe hanno partecipato circa 250 atleti  provenienti oltre da diverse società della Campania, anche da diverse Regioni d’Italia. Il successo finale della gara a tappe è andato a Gennaro Varrella ( International Security Service)con il tempo complessivo di 1h38’53’. Il forte fondista sannita si è aggiudicato  le  prime 2  tappe, disputate sul percorso del Bosco di Capodimonte e sul tracciato degli Astroni, ed  il secondo posto nella terza tappa di Posillipo. Al termine della gara la dichiarazione del vincitore: ‘Sono contento della vittoria ed anche della mia prestazione cronometrica che mi ha permesso di valutare il mio attuale stato di preparazione’. Al secondo posto nella classifica finale(1h39’06’) si è classificato  il mezzofondista di Mergellina Paolo Ciappa (Atl.Riccardi-Milano)che ha sorpresa si è anche aggiudicata la 3 terza tappa conclusa sulla pista del Campo Sportivo Virgiliano. Al terzo posto è giunto il bravo mezzofondista Marco Piccolo(Silma/Casalnuovo/Volla) che ha concluso la gara  in 1h 41’30’. In quarta e quinta posizione si sono classificati rispettivamente il napoletano Salvatore Forino(La Corsa) con 1h44’42’ ed il vicano Andrea Maresca(Napoli Nord Marathon)con il tempo di 1h47’42’. Al sesto, settimo ed ottavo posto si sono classificati rispettivamente i napoletani Mario Scarola(ASA Detur) con 1h47’46’; Giuseppe Vozza(Hippos) con 1h47’50’ e Domenico Paolella(G.S. Stufe di Nerone)che ha impiegato il tempo di 1h48’51’. In campo femminile, rispettando il pronostico, si è registrato il dominio della partenopea Carmela Febbraio(G.S. Stufe di Nerone)che si è aggiudicato le 3 tappe concludendo la gara in 2h04’23’. Al secondo posto si è classificata  Ana Lucyna Paniak(Napoli Nord Marathon)con il crono di 2h 08’32’ ed al terzo posto Gioconda Di Luca(Erco Sport) con il tempo di 2h08’48’.  L’organizzazione coordinata da Benedetto Scarpellino e Alfredo Varriale, ha premiato anche  le società che hanno concluso con almeno 15 atleti classificati. Al primo posto si è classificato il team vomerese dell’ASA Detur con punti 4928. Al secondo posto la NapoliRun(p.2183) ed al terzo e quarto posto rispettivamente la Napoli Nord Marathon(p.1943)  ed il Centro Ester con 1392 punti.


 


(foto del Podio Maschile)

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>