Cronaca — 05 aprile 2009

Prima tappa, primo grande successo per Gazzetta Run il circuito di corse più importante d’Italia organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport che a Roma ha esordito con il botto grazie ai 3456 partecipanti che hanno animato un’intensa mattinata trascorsa nello splendido scenario di Caracalla tra gare, giochi e divertimento.


A dare il via alle competizioni un testimonial d’eccezione come Jury Chechi che poi insieme a Ylenia di Radio 105 si è piacevolmente intrattenuto con il pubblico nel grande Villaggio gremito di gente cuore pulsante di tutti gli appuntamenti del circuito grazie alla presenza e all’impegno dei numerosi amici e sostenitori di Gazzetta Run sponsored by CheBanca!, la banca per tutti del Gruppo Mediobanca, con Samsung Electronics Italia Sponsor di Maglia, Liotondol Main Sponsor, Reebok Sponsor Tecnico, McDonald’s Kids Sponsor, Sandoz Fornitore Ufficiale, Clas Eventi e MBT The anti-shoe. Partner Ufficiali.


 


Il successo registrato nella Capitale è il frutto dell’intensa collaborazione fra RCS Sport- La Gazzetta dello Sport con il Comune di Roma e Acsi Campidoglio Palatino, la società che da 11 anni organizza Appia Run, una delle gare più affascinanti del panorama internazionale per la storia e il tracciato che la legano alla Maratona Olimpica del 1960 e alla vittoria a piedi scalzi di Abebe Bikila che aprì le porte del mondo all’Africa intera.  


A raccogliere questo prestigioso testimone sono stati due atleti di origine africana: Julius Too Kipkurgat (Toscana Atletica) tra gli uomini e Asmae Ghizlane (Atl. Gran Sasso) fra le donne che hanno avuto l’onore di indossare sul podio la prima maglia rosa CheBanca! della stagione.


 


In campo maschile il vincitore ha fermato il cronometro con il tempo di 37’16’ precedendo sul traguardo Tayeb Filali (Acsi Campidoglio Palatino) e il portacolori delle Fiamme Gialle Cosimo Caliandro. La gara femminile è stata chiusa in 44’05’ dalla Ghizlane davanti a Marcella Mancini (Runner Team 99) e la polacca Ewa Marzena Wojcieszek Strojny (Running Club Futura).


 


La maglia verde Samsung per gli under 30 è andata a Daniela Tani (Atl. Rocca Priora) e Cosimo Caliandro (Fiamme Gialle), quella azzurra Reebok  per gli under 45 a Marcella Mancini (Runner Team 99) e Tayeb Filali (Acsi Campidoglio Palatino), quella rossa Liotondol  per gli over 45 a Marisa Verdiglione (Atl. Monte Mario) e Corrado Linari (Running Club Futura).


 


Dietro a loro un coreografico serpentone di podisti ha attraversato alcuni dei luoghi più suggestivi di Roma da Caracalla alla Porta di San Sebastiano al parco archeologico della Caffarella attraverso l’Appia Antica.


 Intorno alle 11 è partita la prova non competitiva di 3,5 km e la Happy Meal Kids Run che ha visto impegnati oltre 400 bambini di tutte le età. Al traguardo medaglia e premio per tutti oltre ad un particolare riconoscimento a  107 Circolo Didattico Scuola Elementare Statale Giulio Cesare  di Roma che con 56 iscritti è stata la scuola più numerosa a partecipare.


I ragazzi del Progetto Filippide hanno invece corso indossando una particolare maglia con dedica a Candido Cannavò, indimenticato Direttore della Gazzetta dello Sport.


 


Sarà possibile rivivere questa bella e intensa giornata venerdì 10 aprile alle ore 12:30 collegandosi a Sky Sport 2 che trasmetterà la prima puntata di Gazzetta Run, la trasmissione interamente dedicata all’evento.


Ampio spazio naturalmente sulle pagine della Gazzetta dello Sport ma anche su Runner’s World, la rivista Media Partner ufficiale.


 Il prossimo appuntamento con Gazzetta Run è fissato per domenica 17 maggio in occasione della StraRimini, unica mezza maratona in calendario. Poi la carovana di RCS Sport-La Gazzetta dello Sport proseguirà alla volta di Mantova (sabato 6 giugno), Udine (27 giugno), San Benedetto del Tronto (25 luglio), Jesolo (sabato 5 settembre), Pisa (sabato 19 settembre), Genova (domenica 27 settembre), Desenzano del Garda (sabato 3 ottobre) e Napoli (sabato 24 ottobre).


 

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>