Cronaca — 06 settembre 2009

Dopo la pausa estiva, il vincitore delle ultime tre tappe di Gazzetta Run Giuseppe Mucerino (Atletica Ferrara) si impone per la quarta volta, vincendo anche la tappa di Jesolo.
Gazzetta Run sponsored by Che Banca!, la banca per tutti del Gruppo Mediobanca, è il circuito di corse più importante d’Italia a cui si affiancano Liotondol come Main Sponsor, Reebok in qualità di Sponsor Tecnico, McDonald’s Kids Sponsor, Polar Timing Ufficiale, Samsung Jersey Sponsor e Sandoz Fornitore Ufficiale.
La tappa nella città veneta ha visto alla partenza oltre 1000 partecipanti amanti del running : chi ha partecipato alla gara competitiva di 10 km, ma anche chi ha voluto mettersi alla prova con le gare non competitive di 10 e 5 km; tanti i bambini che hanno partecipato alla Happy Meal Kids Run.
Il circuito ha percorso la zona centrale di Jesolo, partendo dalla centrallisima Piazza Mazzini passando per le vie più caratteristiche della città e la zona del faro.
La gara competitiva di 10 km ha visto all’arrivo, dopo Mucerino che ha stabilito il suo record personale con 30’05’, Sandali Paolo (Atletica Sernaglia Mob. Villanova) con 30’24’ e Cattaneo Mauro con 30’56’.
In campo femminile successo di Berti Sara (G.S. Valsugana Trentino) con il tempo di 35’47’, seguita da Cunico Maurizia con 37’26’ e, a chiudere il podio, Nacci Irene (G.P. Atletica Valdarno) con 40’02’.
Ospite d’eccezione e partecipante della gara competitiva di 10 km l’attore Walter Nudo. ‘Con la corsa ho sempre avuto un grande feeling’ ha dichiarato prima della partenza. ‘La passione per la corsa è cominciata nel 2002 quando ho partecipato alla Maratona di New York. Consiglio a tutti di correre, a chi deve far ripartire e dare una nuova svolta alla propria vita, correre fa bene’.
La strada è per Walter Nudo la migliore metafora della vita: in settembre sarà infatti impegnato con due gare Superstar al Mugello e Vallelunga alla guida della Jaguar.
Nella cornice di Piazza Mazzini, il Sindaco di Jesolo Francesco Calzavara e Jury Chechi, testimonial di Gazzetta Run, hanno premiato i vincitori della sesta tappa.
‘Gazzetta Run è per Jesolo un evento importantissimo, che chiude una stagione estiva densa di appuntamenti sportivi’ ha dichiarato il sindaco di Jesolo
Giochi, animazione e tanto divertimento per tutti al Villaggio Gazzetta Run, con stand ricchi di gadget.
Per chiudere al meglio la giornata, a partire dalle 22.00 i Turbolenti, direttamente da Colorado Cafè, sul palco di Gazzetta Run: dopo essersi sfidati nella gara non competitiva di 5 km, hanno intrattenuto il numeroso pubblico arrivato in piazza con le loro gag più divertenti; il prossimo appuntamento con i comici di Colorado Cafè sarà a Genova.
Sky racconterà in esclusiva la tappa di Jesolo attraverso la trasmissione dedicata ‘Gazzetta Run’, in onda su Sky Sport.
Le voci dei protagonisti e le storie dei partecipanti della sesta tappa saranno trasmesse giovedì 10 settembre alle 12.30, alle 20.00 e alle 0.45 su Sky Sport 2; l’episodio di giovedì sarà riproposto su Sky Sport 2 domenica 13 settembre alle 18.30 e giovedì 17 settembre alle 12.30, mentre su Sky Sport 3 venerdì 11 settembre alle 11.30 e domenica 13 settembre alle 8.00.
Dopo la tappa di Jesolo, Gazzetta Run riparte in direzione Pisa, dove il 19 settembre si correrà la settima tappa. Gli appuntamenti successivi saranno a Genova (27 settembre), a Desenzano (3 ottobre) e in ultimo a Napoli (24 ottobre).


ORDINE ARRIVO UOMINI


MUCERINO GIUSEPPE         30’05’
SANDALI PAOLO                30’24’
CATTANEO MAURO            30’56’


ORDINE ARRIVO DONNE


BERTI SARA                      35’47’
CUNICO MAURIZIA             37’26’
NACCI IRENE                     40’02’


 

Autore: Ufficio Stampa Gazzetta Run

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>