Cronaca — 10 novembre 2008

Oltre 200 atleti hanno preso parte alla diciottesima edizione della Corri Gaeta, quest’anno valida anche quale Campionato Regionale Uisp di Corsa su strada. Sugli undici chilometri del tracciato, disegnato tra il lungomare ed i vicoli di Gaeta Vecchia, si è imposto il marocchino Abdelrahim Maarouf, portacolori dell’Atletica Futura Roma), che ha coperto la distanza in 34 minuti e 10 secondi, staccando definitivamente solo nel finale il principale avversario Oleh Ivaniuk (Fashion Sporting Team Roma), il quale ha chiuso in 34’25’. Terza piazza per Rachid Erradi (Colleferro Atletica) in 35’05’, che si è lasciato a 12 secondi il primo atleta della provincia, Mario D’Ercole (Latina Runners).
In campo femminile dominio per Ewa Kepa, anche lei del Running Club Futura, con il tempo di 41’35’. La società capitolina, sponsorizzata da Radio Città Futura ha messo a segno quindi una doppietta, concludendo un fine settimana di successi, impreziosita dalla vittoria nel Campionato Mondiale ed Europeo della 100km conquistato a Tarquinia da parte del suo atleta più rappresentativo, Giorgio Calcaterra, che proprio un anno fa era protagonista alla Corri Gaeta dove concluse al quarto posto.
Il podio femminile è stato completato da Antonella D’Orsi (Atletica Training) e Fabiola Desiderio (Atletica Monticellana): per quest’ultima anche il titolo di Campionessa Regionale Uisp per la categoria F35. Gli altri allori di categoria nel Campionato Uisp fra le donne sono stati conquistati da Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno) nella F20, Liliana Palumbo (Olimpic Marina) nella F30, Sabrina Bottone nella F40, Vaina Bono (Podistica Aprilia) nella F45, Paola Macaro (Latina Runners) nella F50 e Fiorella Fretta (Atletica Latina) per la F60.
In campo maschile si sono laureati Campioni regionali Uisp Enzo Masella (Atletica Monticellana) nella M20, Mario D’Ercole (Latina Runners) nella M30, Giovanni Franco (Atletica Sabaudia) nella M35, il beniamino di casa Nicola De Luca (Atletica Club Nautico Gaeta) per la M40, Carlo Sciscione (Podistica Avis Priverno) nella M45, Quinto Catena (Podistica Aprilia) nella M50, Graziano Trobiani (Podistica Aprilia) per la M55, Franco Raso (Atletica Monticellana) nella M60, Carmine Perna (Atletica Latina) nella M65 e l’altro atleta di casa Giuseppe Di Sauro (Atletica Club Nautico Gaeta) nella M70.
La Corri Gaeta è stata organizzata dall’Atletica Club Nautico Gaeta in collaborazione con il Club Nautico Gaeta, con la collaborazione tecnica dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina ed il patrocinio del Comune di Gaeta, ed ha rappresentato anche la decima tappa del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il circuito di gare podistiche allestito dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina.
Alla cerimonia di premiazione è intervenuto anche l’arciere Marco Vitale, originario del sud pontino e medaglia d’argento individuale e bronzo a squadre alle recenti Paralimpiadi di Pechino.
«Lo sport – ha dichiarato Vitale – serve non solo per fare attività fisica, ma è uno strumento di diffusione della cultura e di socializzazione: tramite lo sport è possibile superare ogni tipo di barriera».
Un concetto che ha trovato pienamente d’accordo gli organizzatori, e che anima lo spirito della gara.
«Con la Corri Gaeta – sottolinea il coordinatore regionale della Lega Atletica Uisp Lazio Andrea Giansanti – sono tornati in provincia di Latina i Campionati Regionali. Il calendario di questi ultimi è particolarmente intenso nel finale di stagione: già la prossima settimana, e sempre in terra pontina, si assegneranno i titoli di Mezza maratona in occasione del Trofeo Giacomo Ippoliti a Cisterna».
Anche il Trofeo Giacomo Ippoliti di domenica 16 novembre sarà valido per il Grande Slam: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it oppure telefonare allo 0773.691169.

Autore: Andrea Giansanti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>