Atletica News — 07 febbraio 2011

Un fantastico sole quasi primaverile ha illuminato la Finale regionale di corsa campestre dei Giochi Sportivi Studenteschi, che si è svolta oggi a San Vittore Olona sul tracciato della storica Cinquemulini, alla 79ma edizione, che domani assegnerà anche il titolo europeo a squadre con l’European Champion Clubs Cup Cross Country. Circa 600 i ragazzi in gara, suddivisi nelle categorie cadette/i (scuola media inferiore) e allieve/i (biennio della scuola media superiore) provenienti dalle 12 province lombarde e accompagnati, oltre che dai loro docenti, anche dai coordinatori provinciali di educazione fisica. La manifestazione , organizzata dall’Ufficio Scolastico di Milano in collaborazione con la Fidal Regionale, il Comitato Paralimpico e l’US San Vittore Olona, ha avuto il supporto organizzativo del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle che ospiterà, in occasione del Golden Gala del 26 maggio 2011, le squadre vincitrici per uno stage nella moderna struttura di Castelporziano. Testimonials il campione olimpico e mondiale di kayak, Antonio Rossi, e il giovane del Cus dei Laghi Varese, François Marzetta, sesto nei 3000 siepi la scorsa estate ai Mondiali Juniores di Moncton in Canada.’Non ho mai avuto la possibilità – commenta François Marzetta – di partecipare ad una finale regionale dei Giochi Studenteschi. Purtroppo i miei insegnanti di educazione fisica non sostenevano l’attività sportiva scolastica e dunque si facevano solo le gare di istituto. Nella campestre, io tesserato per l’Atletica Gavirate, mi ero fatto battere da un calciatore tesserato per il Gavirate calcio. Una sconfitta che gridava vendetta!’Presente alle gare anche il sindaco di San Vittore Olona, Marilena Vercesi e l`assessore all`Istruzione della Provincia di Milano, Marina Lazzati che ha voluto sottolineare l`importanza dell`attività sportiva scolastica per la formazione dell’allievo.



Al via, sotto gli ‘occhi’ del MonteRosa, le cadette sul percorso di 1400 metri. Successo di Federica Zenoni (SM Pedrengo BG/ 5:20.5), allieva di Saro Naso, davanti a Elena Bernasconi (Dante Majno di Gallarate – VA/ 5:30.0) e Anna Bresciani (Erba Puecher – CO/5:31.8). Ha dominato poi la prova cadetti sui 2000 metri, con un arrivo i volata, Sebastiano Parolini (IC Gandini Bergamo/ 6:03.9), già tesserato per l’Atl. Casazza, davanti ad Adene Cuneo (SSD Bramante Vigevano – PV/ 6:12.6) e ad Elkenaw Guidoni (SM Alberti Montichiari – BS/ 6:13.2). Tra le allieve, sempre sui 2000 metri, la migliore è stata Maria Cristina Roscalla (LG Foscolo- PV/ 6:29.5), già tesserata per il Cus Pavia e allenata da Felice Costante, su Giulia Malagoni (SC Sereni Luino – VA/ 6:35.8) e Chiara Spagnoli (ITCG Olivelli Darfo – BS/ 6:52.4). Da una famiglia di corridori viene il vincitore della gara allievi, la più lunga, sul tracciato di 2500 metri. Allenato dal papà Isidoro, che si dedica alla corsa in montagna, Nadir Cavagna (IC Turoldo Zogno – BG/ 7:10.1), tesserato per l’Atl. Valle Brembana, si è imposto su Luca Ferro (ITCG Casale Vigevano PV/ 7:18.8) e su Alessandro Ferretti (LS Copernico – BS/ 7:24:4). Felici anche i ragazzini diversamente abili, una dozzina, che hanno corso in una categoria unica e sono stati tutti premiati.



Nella classifica di squadra, vittoria tra le cadette per l’ICT Curno di Bergamo, tra i cadetti per l’IC Suzzana di Mantova, per le allieve del LS Taramelli di Pavia e per gli allievi dell’IST Turoldo di Zogno (BG).


RISULTATI:
CADETTE: 1. Federica Zenoni (SM Pedrengo – BG); 2. Elena Bernasconi (Dante Majno Gallarate – VA); 3. Anna Bresciani (Erba Puecher di Como); 4. Silvia Pollicini (Scuola Europea di Varese); 5. Ilaria Verderio (Mahatma Gandhi Trezzano Rosa – MI); 6. Maddalena Prestipino (Mahatma Gandhi Trezzano Rosa – MI)
CADETTI: 1. Sebastiano Parolini (IC Gandini Bergamo); 2. Adene Cuneo (SSD Bramante Vigevano – PV); 3. Elkenaw Guidoni (SM Alberti Montichiari – BS); 4. Luca Cantoni (Anzi Bormio – SO); 5. Anwar Bourmila (IC via Monginevro Arcore – MB) ; 6. Luca Beggiato (IC Clusone – BG)
ALLIEVE: 1. Maria Cristina Roscalla (LG Foscolo- PV); 2. Giulia Malagoni (SC Sereni Luino – VA); 3. Chiara Spagnoli (ITCG Olivelli Darfo – BS); 4. Beatrice Dallera (Taramelli Pavia); 5. Alessia Zecca (LA Ferrari Morbegno – SO); 6. Banchalem Amodio (LC Racchetti Cremona)
ALLIEVI: 1. Nadir Cavagna (IC Turoldo Zogno – BG); 2. Luca Ferro (ITCG Casale Vigevano PV); 3. Alessandro Ferretti (LS Copernico – BS); 4. Marco Orfano (LS Taramelli Pavia); 5. Giampaolo Crotti (ISC Golgi Breno – BS); 6. Andrea Zanni (IS Leonardo da Vinci Chiavenna – SO)

CLASSIFICA A SQUADRE
CADETTE: 1. ICT Curno di Bergamo; 2. Vanoni Morbegno (SO) 3. Ist. Clusone (BG)
CADETTI: 1. IC Suzzana di Mantova 2. Villacortese (MI) 3. Guanzate (CO)
ALLIEVE: 1. LS Taramelli di Pavia 2. LS Leonardo Brescia 3. Leonardo da Vinci Chiavenna (SO)
ALLIEVI: 1. IST Turoldo di Zogno (BG) 2. IST. Golgi Breno (BS) 3. LS Tosi Busto Arsizio (VA)


 


 

Autore: Ufficio Stampa CRL

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>