Anteprima slide — 17 ottobre 2015

Il fine settimana dei runner vede Ruggero Pertile, Emma Quaglia e Laila Soufyane correre la maratonina di Birmingham e 16 azzurri impegnati a Cremona nell’Incontro Internazionale Juniores e under 23 di corsa su strada organizzato in concomitanza con la quattordicesima edizione della Mezza Maratona. Il calendario delle corse su strada è però ampio, e propone anche il Giro di Pettinengo, la Lake Garda Marathon a Malcesine (VR), il Cormoultra a Buia (Udine), la “Non solo mezza” a San Vittore Olona (MI), la Lago Maggiore Marathon a Verbania, la mezza Città di Assemini in provincia di Cagliari e la Strasangiovannese a San Giovanni Rotondo.

La nazionale italiana di corsa in montagna, oro agli ultimi mondiali in Galles, sarà schierata al gran completo domenica 18 ottobre al Giro di Pettinengo.  Bernard e Martin Dematteis (Corrintime), Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche Leffe) e Alex Baldaccini (GS Orobie) saranno alla partenza del Giro Podistico Internazionale di Pettinengo che torna sulle strade biellesi insieme al Circuito Città di Biella. Tanto azzurro dunque, anche se sui 9,6 chilometri del percorso il titolo di favorito spetta all’etiope Muktar Edris (fresco del successo del Giro al Sass di Trento) che torna a Biella da vincitore dell’edizione 2014 e con al collo la medaglia di bronzo ai Mondiali di Cross 2015. A contendergli il trono il bronzo mondiale di Maratona Solomon Mutai e l’ucraino Vasyl Matviychuk (ASD Circuito Running) e, naturalmente, gli azzurri della corsa in montagna cui si aggiungono i piemontesi Italo Quazzola (Atl. Piemonte) e Stefano Guidotti Icardi (CUS Torino). Al femminile (4km) si annuncia una sfida Etiopia – Kenya. Dal crono d’Africa arriva Alemitu Hawi, vice campionessa del mondo juniores dei 5000 lo scorso anno a Eugene, e seconda un anno fa a Pettinengo; per il Kenya invece in gara ci saranno Carolyne Jepkosgey e Caroline Cherono. Tanta Italia poi con le biellesi padrone di casa Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), sempre presente su queste strade sin dalle categorie giovanili, e Valentina Costanza (Esercito). Con loro Federica Dal Ri (Esercito), Silvia La Barbera (Forestale) e ancora Piemonte con Sara Brogiato e Martina Merlo (Aeronautica per entrambe). Da seguire anche la ceca Kristina Maki, vincitrice dei 5000 alle Universiadi 2015. Pettinengo, organizzato da Biella Sport Promotion, è giunto alla sua 45ma edizione e, dal 1971 ad oggi, è ormai diventata un classico nel panorama delle corse su strada in Italia.

L’edizione 2015 ospiterà nuovamente il Trofeo delle Province di Corsa su Strada.

CIRCUITO CITTÀ DI BIELLA – La XXIV edizione del Circuito Città di Biella, che prenderà il via sabato 17 ottobre alle 14.30, avrà come contorno di prestigio le Prove sul Miglio su cui svettano le due gare Internazionali; ad esse si aggiungono le sfide tra le scuole, lo spazio riservato ai Ragazzi dello Special Olympics, e la novità della “Staffetta del “FAIR PLAY” che tra vedrà scendere in campo l’azzurra Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) e la vincitrice di 3 edizioni del miglio di Biella Marzena Michalska (Biella Sport Promotion). Il Miglio Femminile Internazionale vedrà la sfida tra la giovanissima etiope Alemitu Hawi e Kristina Maki. In chiave italiana da seguire Giulia Aprile (Esercito) e Laura Dalla Montà (GS Valsugana Trentino). Al maschile si annuncia una gara apertissima per la presenza del vincitore 2014, il serbo d’italia Goran Nava (CUS Pro Patria Milano), che dovrà vedersela con i quotati keniani Rober Kaptingei e Cornelius Kangogo. In chiave italiana riflettori su Francois Marzetta (Fiamme Oro) e sul torinese Stefano Guidotti Icardi (CUS Torino), a podio nelle ultime due edizioni.

MEZZA DI ASSEMINI CON CALCATERRA – Domenica 18 ottobre si correrà l’VIII edizione della Mezza Maratona della Ceramica Città di Assemini.  Come ogni anno lo start d’inizio sarà dato nella Piazza Sant’Andrea ad Assemini (Cagliari) alle ore 10:00, e la mezza si svolgerà su un anello di 7km. Ospite d’onore, il pluri iridato di ultramaratona Giorgio Calcaterra, di recente bronzo ai Mondiali sulla distanza.

LAKE GARDA MARATHON – In scena fra paesaggi spettacolari tra lago e montagna, la IX International Lake Garda Marathon di Malcesine (VR) invita a correre su un tracciato, disegnato quasi del tutto lungo le acque cristalline del Garda, che unisce la sponda veronese e quella trentina del Benaco. Si passa per Malcesine, Brenzone, si risale verso l’Alto Garda fino a Torbole e poi via verso Riva del Garda fino a Porto San Nicolò, Linfano, Arco sino al traguardo in piazzetta Lietzmann. In programma la maratona, la 30km, la 15km sulla direttissima Malcesine-Torbole e la Torbole Night Run, una sorta di mini trail in notturna sui 12km (alle 19.30 di sabato 17, prevede anche i 400 scalini per salire a Busatte e la discesa seguente, con 350 metri di dislivello). Circa 2.000 gli iscritti da 31 nazioni diverse.

NON SOLO MEZZA A SAN VITTORE OLONA – Domenica 18 ottobre l’US San Vittore Olona, società organizzatrice del celebre cross Cinque Mulini, organizza a San Vittore Olona (Milano) la prima edizione della “Non solo Mezza … “. La distanza gara, ovviamente, è di 21,097 chilometri.

CORMORULTRA – Domenica 18 Ottobre 2015 si terrà l’VIII Cormorultra, ultra trail di 68km con partenza da Buia (Udine) e arrivo a Marano Lagunare. Il percorso, completamente segnalato, si snoda essenzialmente su sentieri e piste sterrate lungo le sponde e gli argini del torrente Cormor. La partenza è prevista alle ore 8,00 dal Centro Sportivo Ario di Polvaries di Buia.

STRASANGIOVANNESE – Domenica 18 ottobre si svolge anche la nona edizione della Strasangiovannese, podistica di 9 chilometri a  San Giovanni Rotondo (FG) su percorso cittadino a circuito. Si parte alle 10.30, organizza la Libertas Atletica San Giovanni Rotondo.

V LAGO MAGGIORE MARATHON – Diversi i percorsi ideati a Verbania da Sport Pro-Motion per la V Lago Maggiore Marathon. Ci saranno la maratona (42,195 km) e la mezza maratona (21,097km) oltre alla staffetta 21km+21km e alla 30km. Nel pomeriggio la Lago Maggiore Bambini Run da 500 metri e la Lago Maggiore Mini Marathon da 2km, camminate non competitive aperte a tutti e a scopo benefico.

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>