TuttoCampania — 21 marzo 2010

Napoli. – La Fidal Campania ha brillantemente organizzato la ‘FestAtletica Campania 2009′.  La solenne cerimonia di premiazione è andata in scena nel teatro ‘Sala Impero’ in Via Roma a Montemiletto(AV), paese di origini antichissime sulle colline centrali dell’irpinia. Nel corso della festa sono stati premiati oltre 100 atleti, e diverse società, tecnici, giudici e dirigenti che nell’arco dell’anno agonistico 2009 hanno conseguito  eccellenti  risultati sia in campo regionale che in quello nazionale. La serata è stata aperta dal Presidente della Fidal Campania Sandro Del Naia che nel suo intervento ha sottolineato i molteplici successi conseguiti nella stagione agonistica 2009 dagli atleti della Campania sia  in campo regionale,nazionale ed internazionale. Alla cerimonia di premiazione della Festa dell’Atletica Regionale  presente anche il Vice Presidente Vicario Vittorio Savino,  il Consigliere Nazionale  della Fidal Giovanni Caruso ed anche diversi Consiglieri Regionali della Fidal Campania. Nel corso della manifestazione di premiazione sul palco sono saliti, Atleti,Tecnici, Dirigenti, Giudici di Gara che hanno conseguito brillanti risultati sia in campo regionale che nazionale.  L’inizio  delle premiazione ha visto salire sul palco i premiati per le ‘Querce di 1°Grado’ per Merito Sportivo assegnati a Nestore Amendola, Francesca Crimaldi, Giuseppe D’Aponte, Vincenzo De Laurentis, Raffaele Esposito Marroccella, Adriano Iovine, Bruno Montefusco, Luigi Pastore, Massimo Santamaria, Angelo Zagaria. In premiazione anche Mario Bosco,Valentino De Feo ed Aldo Vitagliano  che per Merito Sportivo hanno ricevuto  la ‘Querce di 2° Grado’. In campo individuale premiati Annamaria Caso (Napoli Nord Marathon), Campionessa Mondiale Master 45 di Maratona 2009 ed il suo compagno di società Antonio Di Somma medaglia di Bronzo Master 55 di Maratona. Il team Napoli Nord Marathon premiato anche per la Medaglia di Bronzo Master 55 conquistata ai Mondiali di Maratona dai fondisti Antonio Di Somma-Enzo De Feo-Antonio Esposito. In premiazione lo sprinter napoletano Mario Longo(Atl. Marano)Campione Europeo Indoor Master 40 sui 60m-200m e 4×200, come anche il partenopeo Filippo Torre(CSAL Florentia)Medaglia di Bronzo Master 65 sui 400m. Si sono  avvicendati sul palco della premiazione gli atleti che nel corso del 2009 hanno conquistato Titoli Italiani e posti da podio nelle varie categorie e varie specialità tra cui la forte multiatleta Darya Derkach(Vis Nova); Stefano Vetere,Teodorico Caporaso, Claudio Nacca, Antonio Magnatti(Lib. Benevento),Oriana De Fazio(Astro 2000),Francesco Campana, Pasquale Scala, Anna Generali. Carmela Puca, Marco Perna(Agg.Hinna),Antonio Laudante (Arca Atl. Aversa), Franceca Micco(Centro Ester);, Stefano Pisani (Partenope), Maria Antonietta Basile(Atl.Marano); Giovanni Rinaldi (Ideatletletica Aurora), Rosanna Ponticiello (Astro 2000). Nel corso della cerimonia sono stati consegnati premi anche agli atleti del settore Master che hanno conquistato Titoli Italiani e posti da podio tra cui Nestore Amendola, Alfonso Scippacercola, Franco Di Meglio(Atletica Virgiliano), Filippo Torre(Csal Florentia),Mario Longo, Pietro Maglione(Atl.Marano), Luigi Giannuzzi (Lib.Benevento), Antonio Cutillo,Vito Franco(Astro 2000), Primo Celebrin (Marathon D’Ischia), Angelo Zagaria, Donato Cipullo, Antonio D’Errico, Ciro D’Angelo, Giovanni Basile, Patrizia Cipolletta, Paola Della Vecchia, Anna Bianco(tutti targati Arca Atl. Aversa), Carla Sessa,Anna Pegola, Barbara De Luca, Giovanni Ferrigno, Alfonso Trapanese, Alfredo Napoli, Rosario D’Amato(Vis Nova), Annamaria Vanacore, Nunzia Franco(Centro Ester). Nel corso della ‘FestAtletica‘ premiate anche le società che hanno conseguito posti da podio nei vari Campionati Nazionali: Lib. Benevento, Arca Atl. Aversa, Montemiletto, Isaura, Agg. Hinna, Centro Ester, Erco Sport. Nel corso della Galà dell’Atletica in passerella circa 30  giovani atleti della categoria Cadetti/e che nel ‘1° Trofeo Campania’  si sono messi in evidenza nelle diverse specialità.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Gianpaolo ed Emilia Ciappa

    “Bene, tra cotanti grandi leggo un nome meritevole del premio la “Quercia d’oro”. Per chi non lo sapesse tale premio è una onoreficenza benemerita dell’ATLETICA ITALIANA,la cui assegnazione E’ determinata dall’abnegazione ,dalla passione ,dalla competenza e dai risultati acquisiti nelle varie manifestazioni e negli anni di lavoro. Aver dato lustro al proprio curriculum attraverso i risultati ottenuti dai propri atleti, aver diretto con professionalità e competenza l’Azienda FIDAL o la propria Società sono i requisiti attraverso i quali Tecnici e Dirigenti sono indicati ,con giudizio competente,al merito e al diritto di acquisire “La Quercia d’oro” . E’ per tale motivo ,per il suo entusiasmo ,per la sua competenza, per la presenza costante sui campi della nostra atletica che ci congratuliamo con il caro amico Valentino De Feo.La MOTIVAZIONE era d’obbligo per l’affetto e l’amicizia che ci unisce. Gianpaolo ed Emilia Ciappa ”

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>