TuttoCampania — 24 maggio 2010

Clicca per l'immagine full size


 


Favolosamente Via Caracciolo. Abbacinata dal sole, uno spettacolo unico da cartolina. Poco importa che il caldo abbia aggiunto di certo qualche decina di secondi al crono finale di ogni partecipante, ma lo scenario, la bellezza del posto, valeva decisamente un crono un po’ appesantito. Ero lì, commentavo la gara ma spesso mi ritrovavo anche a guardarmi attorno, a vivere il bello che il panorama mi donava. Per chi ha corso poi, spettacolo nello spettacolo. La Park To Park ha centrato l’obbiettivo: donare agli appassionati una gara con pochi eguali. Correre immersi in una cartolina non è da tutti.


Enzo Miceli nel suo articolo ha dato un giusto e puntuale resoconto tecnico sull’evento. Io voglio limitarmi a dire che siamo dei fortunati: viviamo lo sport più bello del mondo e a volte, così come ieri in Via Caracciolo, lo facciamo nei posti più belli al mondo.


La ‘Napoli Road Runners‘ con la 3a edizione della Park To Park ci ha fatto vivere qualcosa di bello.


Sì, siamo proprio dei fortunati


 


(Foto di Alessandro Ponticelli)

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • Lucia Avolio NNM

    Solo ki ama la sua città… malgrado tutto…può capire quanto è vero ciò ke scrivi caro Marco. Ci sono luoghi ke regalano emozioni difficili da spiegare e Via Caracciolo è uno di quelli. Quando poi si colora e si anima di tanta umanità unita dalla stessa passione le belle sensazioni sono amplificate.Grazie agli organizzatori, alla mia squadra e a te come sempre.

  • luciano de Rosa ASA DETUR Napoli

    bella la gara e la cornice ambientale,su questo non c’erano dubbi;la fortuna meteorologica ha voluto concederci una splendida giornata di sole caldo ma di aria secca e frizzante! Non capisco perchè i podisti non abbiano potuto terminare la gara in villa comunale,come previsto!Complimenti a tutta l’organizzazione,un saluto particolare all’amico Emilio Gramanzini.

  • Fabrizio bromuro roma road runners

    E vero correre a via caracciolo con lo sfondo del mare e del castel del ovo sia che c’e il sole o piova e sempre spettacolare
    al amico luciano dico che il motivo xche nn ci hanno fatto arrivare in villa e semplice
    nn era giornata ecologica e quindi nn e stato possibile chiudere il tratto di strada da via dhorn a p.zza vittoria
    sai che traffico che si sarebbe creato con il ns passaggio da via caracciolo al entrata della villa

  • Marcello ANDREOZZI Esercito Italiano 2° FOD

    E’ stata la prima volta che ho partecipato alla Park to Park, un evento sportivo svoltosi nella città più bella del mondo. Il tutto si è svolto in maniera impeccabile con un’organizzazione attenta anche ai più piccoli dettagli. Bravi agli organizzatori e arrivederci alla prossima edizione.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>