Atletica News slide — 27 marzo 2018

Eyob FanielVenezia, 26 marzo 2018 – In occasione dei Campionati Mondiali di Mezza Maratona che si sono svolti sabato scorso a Valencia, Eyob Faniel ha centrato un prestigioso 37° posto assoluto con il nuovo record personale di 1h02’37”, in una gara vinta dal keniano Geoffrey Kipsang Kamworor con il tempo di 1h00’02”.

Il portacolori del Venicemarathon Club è stato autore di una gara tatticamente accorta: partito nelle retrovie, è transitato al 10° km in 64^ posizione con il tempo di 29’48”, per poi mettere in atto una bella rimonta nella seconda metà di gara. Il suo 37° posto finale gli vale il miglior piazzamento tra gli atleti italiani in gara e la 8^ posizione tra quelli europei, in una gara dominata come al solito dagli specialisti africani.

“Sono partito in coda al gruppo perché tirava vento e volevo essere al riparo senza strafare – racconta Faniel – qui però ho peccato di inesperienza perché non mi sono accorto del cambio di ritmo del gruppo di testa dopo la metà gara. E’ come se mi fossi addormentato e non appena ho capito quello che stava succedendo davanti, ho cambiato passo e ho iniziato la mia rimonta. Ho finito ancora in spinta e per questo non sono pienamente soddisfatto del crono finale, perché volevo scendere sotto l’1h02’, un tempo che sento di avere nelle gambe. Sono comunque felicissimo di questa esperienza iridata”.

Con il tempo di 1h02’37”, Eyob Faniel ha migliorato di 12” il suo precedente primato personale di 1h02’49” ottenuto a Parigi 3 settimane fa, ed è anche la miglior prestazione italiana del 2018 sulla mezza maratona.

foto da pagina facebook Fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>