TuttoCampania — 16 agosto 2015

A Capaccio,comune cilentano (in Campania)che   sorge su di uno sperone del monte Calpazio, nella piana di Paestum, tra i monti Soprano e Sottano, alla sinistra del torrente Solofrone, si è disputata la prima edizione della  gara podistica denominata ” Exodus , la scalata della Congiura di km 6 .Con partenza   dal Santuario della Madonna del Granato in località Capacccio Vecchia, e dopo un primo km in discesa, gli atleti  , hanno affrontato ben 4 km di salita , e per terminare la loro “fatica” nell’ultimo km , attraversando il centro storico di Capaccio , con un breve tratto di di sterrato e saliscendi , che li ha portati all’arrivo ,posto in Piazza Tempone. L’evento ,ben organizzato dalla Asd Running Club Atletica Camerota e diretta da Gerardo,Vito e Ernesto Franco, come responsabili dell’intero evento ,è già entrata nel calendario e del gradimento dei runners,che hanno preso parte alla gara.A vincere la gara è stato il novello sposo, Gilio Iannone, che  ha corso con i colori della  Gp Parco Alpine  Apuane, tempo impiegato dal vincitore è di  21 minuti e 24 secondi .Alle sue spalle ,l’atleta di casa , della Running  Club Atletica Camerota,Mario Giorgio  Nigro , distanziato di  6 secondi ,e terzo ,l’agerino kamel Hallag , tesserato con Ideatletica Aurora , che chiude  la sua  gara in 21 minuti e 42 secondi .Quarto e quinto  , Mario Cirillo e  Belay Jacomelli ,con Alessandro Rescigno in sesta posizione.La gara delle donne ,vede l’atleta di fuori regione , la fiorentina  Anna Laura  Mugno della Gs Lammari , che vince con il tempo  gara di  25 minuti e 43 secondi .Seconda  Faustina Bianco ,portacolori della Alteratletica Locorotondo in 27 minuti e 10 secondi e terza l’atleta della Budokan di  Portici , Patrizia Picardi , allenata da Gianni Cangiano , che conclude in  28 minuti e 32 secondi.Quarta e quinta , Maria Romanelli e Rosmary  Antico , e per la sesta posizione , Daniela  Capo.La speciale classifica per società ,vede ,su 27 società ,primeggiare il team  Asd  Polisportiva Camaldolese , davanti alla Podistica S.Giovanni a Piro G.Policastro e Agropoli Running.Risultati e classifiche  gestite dalla Bit e Byte , con l’ultima nota  sui partecipanti :227 atleti giunti all’arrivo e di cui 28 solo donne .Hanno preso parte , alla intera manifestazione  , lo speaker nazionale Marco Cascone e i giudici della fidal da Salerno e oltre alla Polizia locale e associazioni di Volontariato . che hanno con merito , svolto la loro partecipazion e a questa  prima edizione a Capaccio .Appuntamento alla  seconda edizione del 2016 .
SILVIO SCOTTO PAGLIARA

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>