Cronaca — 22 aprile 2011

Evento Marchesi  19.100 km


Per Battista Marchesi il 26 Aprile 2011,sarà una data da ricordare, perché compirà i suoi 69 anni in concomitanza con l’inizio della sua ennesima impresa che lo terrà impegnato per nove lunghi mesi; questo sarà il tempo a lui concesso per percorrere 19 mila e cento  km.


Era in gran forma il nostro Tista alla  conferenza stampa,  tenutasi oggi  sulla splendida terrazza dell’Hotel Lovere ‘che sarà la sua residenza per tutto il periodo’ di fronte ad amici e con la presenza della TV Tele Boario.


Questa volta sarà diverso dalle altre volte dichiara soddisfatto Marchesi, sarò seguito dall’amico fidato Lancini Vincenzo il quale si prenderà cura in qualità di ‘massofisioterapista’ per la parte muscolare .


Inoltre sarò seguito dall’Università di Verona  e, dal Professor  Federico Schena docente di scienze motorie che ha dato il patrocinio al progetto anche alla facoltà di Medicina.


‘Dichiara Lancini: proprio stamattina a Verona, Battista è stato sottoposto  a numerosi test ai quali ha risposto positivamente e gli specialisti si sono meravigliati delle sue eccezionali potenzialità.


 


L’aspetto significativo sarà dato dalla presenza ogni tre settimane di due ricercatori scientifici, i quali effettueranno dei test di base, e alle 4 del mattino  monteranno le loro attrezzature per monitorare la situazione biomeccanica dell’organismo  del Marchesi durante la prestazione.


Si alterneranno anche tre fisioterapisti e un medico che valuterà ogni volta lo stato di salute dell’atleta.


 


 


Per quanto riguarda il percorso, la partenza avverrà  orientativamente verso le quattro del mattino e considerando che la sua andatura sarà di otto km all’ora, sarà impegnato oltre le dieci ore.


I primi giorni, dichiara Tista, non andrò al massimo, dovrò abituare il mio organismo ad una lenta progressione per poi raggiungere 74 km al giorno.


IL percorso si snoderà sulla ciclabile che lo porterà sino a Capo di Ponte e correrà sulla parte destra e sinistra del Fiume Oglio.


 


Si è pensato proprio a tutto e persino di sapere dove si troverà Tista in ogni momento. Gli organizzatori Ivan Bonald'(il motore dell’organizzazione’) e Lancini Vincenzo hanno messo a punto un sistema molto semplice che dal computer alla pagina http://www.marchesi19100.it/  si potrà seguire .


Ogni  quindici giorni prosegue Lancini, organizzeremo una serata per fare il punto della situazione.


 


L’organizzazione e lo stesso Tista, sono convinti che questa promozione  sia altamente  socializzante e si intende coinvolgere chiunque intenda farsi quattro passi col nostro atleta, per abituarsi a fare dello sport.


 


Non ci resta che augurare una buona partenza in attesa delle prossime novità.


 


N.B. Tele Boario ogni settimana dedicherà 10 minuti a questa  impresa e comunica che in data 21 aprile alle ore 19,45 su Tele Boario sarà trasmessa la avvenuta corsa ‘Sarnico Lovere’


Per la ricezione di questo canale, precisa l’emittente, basta disintonizzare il televisore, in quanto sono stati effettuati dei miglioramenti tecnici.


 


Lovere  IL 20 Aprile del 2011.                   Diavolo Rosso.


 

Autore: vitaliano Grassi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>