Atletica News slide — 11 luglio 2015

Italia dell’atletica a quota quattro medaglie agli Europei under 23 in corso di svolgimento a Tallinn (Estonia). Dopo il bronzo di Yassine Rachik nei 10.000 (alle 19:10 di oggi impegnato anche nei 5000) e l’oro di Giovanni Galbieri nei 100 metri, oggi ad impreziosire il bottino azzurro sono l’argento nei 1500 metri di Mohad Abdikadar e il bronzo di Lorenzo Perini nei 110hs.

Abdikadar è giunto al traguardo in 3:44.91 alle spalle dello spagnolo Marc Alcala (3:44.54). Italia che ha rischiato la doppietta sul podio con Joao Bussotti a cui sfugge il bronzo a pochi passi dalla finish-line, superato in extremis dal britannico Neil Gourley (3:45.04). Bussotti è così quarto in 3:45.10 con l’altro nostro mezzofondista Soufiane El Kabbouri sesto in 3:45.49. Un risultato “di squadra” senza precedenti per l’Italia in questa rassegna nei 1500 metri dove finora l’unica medaglia, dal 1997 ad oggi, era stato il bronzo di Lorenzo Perrone nel 2003. Quella di Abdikadar, così come Bussotti ed El Kabbouri, è una storia molto simile a quella di Rachik: tre ragazzi con cognomi che hanno i colori di Somalia, Monzambico e Marocco (El Kabbouri, però, è nato a Susa, in provincia di Torino) e che nel nostro Paese hanno trovato una nuova casa e un bel futuro nell’atletica. Mohad, allenato da Andrea Orlandi, ora risiede a Sezze (Latina) dove è arrivato nel 2006 lasciandosi alle spalle, insieme a due fratelli la terribile guerra civile che sconvolgeva la sua terra d’origine. Poco prima di partire per l’Estonia si era tolto anche la soddisfazione del personal best migliorato a 3:38.53 al meeting di Ponzano, un tempo che in Italia non si vedeva almeno da quattro anni.

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>