Cronaca slide — 18 gennaio 2013

Enorme successo per il “VI Trofeo Vini Ganci – IV Memorial Vittorio Menchicchi”, prima prova del Campionato Regionale di Società Assoluto di Cross, valido anche per l’assegnazione dei titoli di campione regionale individuale e trofeo giovanile di Cross, prima fase. Molteplici le categorie in gara, sia maschili che femminili: dai giovanissimi Esordienti, ai Ragazzi, Cadetti, Allievi, Juniores, Promesse e Senior. La giornata ha visto la partecipazione di atleti
provenienti da ogni parte della regione: il maltempo, con pioggia ininterrotta dalla sera precedente, non ha scoraggiato i partecipanti e la manifestazione ha visto ai nastri di partenza di circa 1300 atleti tra le varie categorie. L’Azienda Agricola Ganci di Latina che ha ospitato il Trofeo organizzato dalla Latina Runners, ha accolto circa 2000 persone inclusi gli accompagnatori. Impegnato in prima persona nella ‘costruzione’della gara, il presidente della Latina
Runners Alberto Spagnoli. “Un successo incredibile che si conferma di anno in anno. Il maltempo ci ha complicato non poco l’organizzazione fin dal giorno prima e soprattutto nella giornata di gara, dove ha piovuto ininterrottamente, mettendo a dura prova tutta l’organizzazione che ha ben risposto. Il mio ringraziamento va in primo luogo alla Fidal Regionale e al suo presidente Marco Pietrogiacomi, e alla Fidal Provinciale, presieduta da Giampiero Trivellato, quest’ultimo pedina indispensabile per la riuscita e l’organizzazione della gara, che per il sesto anno consecutivo ci
hanno reso protagonisti di una manifestazione importante. In secondo luogo, ringrazio i proprietari dell’Azienda Ganci, che anche quest’anno ci hanno accolto nella loro casa, deliziandoci con la loro immensa ospitalità e con i loro prodotti tipici, dall’olio al vino, dalla marmellata ai dolci, agli stuzzicchini salati; un grazie agli sponsor: soprattutto EdilCommerciale Destro, Musichrome e Maione Store, come sponsor tecnico. Il successo di una manifestazione,
naturalmente, non si crea dal nulla e in totale solitudine, ma è il risultato di perfette sinergie di lavoro e di armonia nello staff, perciò i miei più grandi ringraziamenti sono per tutti coloro che sono scesi fisicamente in campo: per la gestione del ristoro, il pasta party, lo speaker, il fonico, la segreteria informatica, i giudici di gara, i ragazzi sul percorso di gara, la cui stretta cooperazione ha consentito di rispettare al minuto il programma orario e la gestione del parcheggio resa molto difficile dal maltempo, compiti non facili data la grossa affluenza continua di pubblico. A tal proposito si
ringraziano anche i vicini dell’azienda Ganci, che vista la non praticabilità di alcuni spazi, ci hanno messo a disposizione delle aree per i parcheggi”.
Un paesaggio incantevole, nonostante il maltempo, è stato invaso festosamente da bambini, ragazzi e adulti. “Probabilmente – prosegue Spagnoli – la cosa che mi ha più colpito è stato vedere come la gente, finito di correre, invece di andare via come solitamente accade, è rimasta a vedere le gare successive, grazie anche al ristoro e al
pasta party, nonostante l’azienda vinicola Ganci e Milone fosse stata presa d’assalto da un ammasso di nuvole che non aveva minimamente l’intenzione di smettere di scaricare acqua, a parte una breve pausa che è servita solo da rincorsa per il diluvio che è venuto giù subito dopo”. Il merito del successo del Trofeo va ascritto alla Latina Runners, al
suo presidente Alberto Spagnoli, a Giorgio Destro e Fabrizio Menchicchi, a Luca Teodonio di MusichRome e a tutti i suoi
collaboratori: la loro efficienza ha consentito un perfetto svolgimento della manifestazione. “Direi che Latina – conclude Alberto Spagnoli – si può tranquillamente candidare per ottenere l’assegnazione di una manifestazione di rilievo anche per il prossimo anno”. La seconda prova del Campionato di Società si terrà a Nettuno il prossimo 27 gennaio. Risultati e classifiche sul sito della Fidal
Lazio: www.fidallazio.org.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>