Atletica News slide — 29 luglio 2015

squadraLa squadra nazionale che prenderà parte ai Campionati del Mondo di Pechino (22-30 agosto 2015) è stata presentata ufficialmente oggi presso il padiglione Kinder+Sport dell’EXPO 2015 di Milano. Ad illustrare il team italiano il presidente della FIDAL, Alfio Giomi e il direttore tecnico organizzativo delle squadre nazionali, Massimo Magnani, affiancati dagli azzurri LibaniaGrenot, Elisa Rigaudo, Alessia Trost, Yadisleidy Pedroso, Silvia Salis e MarcoLingua.

“Andiamo a Pechino – le parole del presidente Alfio Giomi – con una squadra che saprà farsi rispettare. Nel 2015 siamo stati protagonisti della Coppa Europa di marcia in Spagna, all’Europeo a squadre di Cheboskary sembravano dover lottare per non retrocedere e invece abbiamo ottenuto uno dei migliori risultati di sempre, così come agli Europei Under23 e Junior e ai Mondiali allievi in Colombia. Pechino sarà l’occasione per dimostrare che – a un anno da Rio 2016 – la strada è quella giusta”.

Antonio Massimo Castiglia, responsabile sponsorizzazioni Ferrero Italia: “Kinder+Sport e Ferrero fanno del supporto ai giovani e allo sport, specialmente nella scuola, una bandiera. Siamo felici e orgogliosi si essere qui oggi, e di poter ospitare un momento così importante per la Nazionale di atletica che sta per scendere in campo ai Mondiali di Pechino”.

CASA ITALIANA ATLETICA, IL MADE IN ITALY INCONTRA LA CINA – A Pechino l’atletica italiana avrà un quartier generale speciale, Casa Italiana Atletica. “Sarà un luogo unico – spiega David Bogi di RaiCom, partner FIDAL anche per questo progetto – in cui il meglio dell’Eccellenza Italiana incontrerà la Cina in occasione dei Mondiali di Atletica. A cucinare, per la durata dell’intera rassegna, sarà uno Chef conosciutissimo nel mondo come Gianfranco Vissani. Casa ITALIANA Atletica avrà poi una sua versione televisiva, composta da una serie di puntate, di 25 minuti l’una, che verrà trasmessa in prima serata nei canali nazionali di Cina e Russia (sono previsti circa 500 milioni di utenti) e successivamente negli Stati Uniti, in Canada e in alcuni paesi del Sudamerica”.

Fabio Pagliara, segretario generale della FIDAL: “Nella fashion Echo Zone e il Power Square del 751D-park promuoveremo l’Italia e le sue eccellenze: sarà un luogo in cui si abbracceranno due culture centenarie come quella italiana e cinese, ma anche sede di incontri B2B fra aziende di entrambi i paesi. Abbiamo allestito un programma fittissimo: coinvolgeremo atleti e personalità, ci saranno performance dal vivo, degustazioni e workshop”.

ufficio stampa fidal

Foto – Colombo-Fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>