Cronaca slide — 05 maggio 2013

LOGO_singolo.pdfUna corsa di quattordici chilometri lungo i crinali delle colline di Dozza per la seconda edizione “Dozza Wine Trail” organizzata dalla Polisportiva Zola, Atletica Imola Sacmi AVIS e A.C. Dozzese con la collaborazione del Comune e Fondazione Dozza città d’arte., che si è svolta Domenica 5 Maggio con partenza e arrivo all’ombra della Rocca sforzesca.
Oltre duecento gli appassionati del Trial e fra questi NICOLA MONTECALVO, portacolori del G.S. Gabbi di Bologna, primo lo scorso anno , JACOPO MANTOVANI, del CSI Sasso Marconi, bronzo nel 2012, TIZIANO FAVARON, un passato da atleta “élite e massaggiatore di GELINDO BORDIN, oro olimpionico in maratona a Seul nel’88.
Tre atleti costantemente al comando fino a pochi chilometri dall’arrivo: dal gruppo di testa MONTECALVO e MANTOVANI si lasciano alle spalle FAVARON e arrivano appaiati sulla linea del traguardo, sotto l’arco della New Balance,  con il tempo di 57.49 , crono che rappresenta la nuova miglior prestazione maschile sul percorso.
A soli 39 secondi dai vincitori FAVARON sigla un importante 58:28 , risultato da zona alta della classifica considerato anche il fattore età, ventitre anni di differenza in più rispetto all’età del vincitore e sedici del secondo classificato, seguito da PAOLO MORELLI, 39enne dell’ASD I Cinghiali, 59:13, DANIELE CHIEFA, 33enne dell’atletica Lippo-Calderara e Giò 22 Rivera, vice campione mondiale di “sleddog”, corsa con i cani da slitta.
Nella prova in rosa successo annunciato a ritmo da allenamento per SILVIA LUCCHI, G.S. Gabbi di Bologna, 1:10:51, davanti a GIADA GOLINELLI, ASD I Cinghiali, 1:18:23, ORIETTA AMBROGINI, Sammaurese, 1:18:53, BARBARA GOVI, Polisportiva san Donnino Modena,1:19:31, DANIELA MENEGATTI, Podistica Voltana, 1:20:10
UGO MORONI, Avis Castel San Pietro Terme, chiude al primo posto nella categoria veterani in 59:48, società con maggior numero di partecipanti Cooperativa Ceramica Imola.
Nel corso della cerimonia di premiazione il consorzio produttori bolognesi ha illustrato il progetto “Prodotti a chilometro zero” per la promozione di generi agroalimentari e vinicoli del territorio.
La gara odierna rappresenta la prima prova del calendario “Bologna corre trail 2013”, circuito di corsa fuoristrada omologato UISP , seguita dall’appuntamento del 8 e 22 settembre p.v.  all’Abbazia di Zola Predosa e Montovolo,

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>