Cronaca — 11 agosto 2008

Duecento atleti al via hanno confermato il fascino che il Trofeo Sette Minestre a Pisterzo esercita sugli appassionati del podismo di tutto il Centro Italia. La competizione, giunta alla sua settima edizione, ha visto una doppietta campana.


In campo maschile successo di Gianluca Piermatteo, portacolori dell’Uisp Napoli.


Piermatteo ha concluso a braccia alzate in Piazza Canada i 7 chilometri e 300 metri di tutta e sola salita, facendo fermare i cronometri dopo 30 minuti e 22 secondi. Dieci secondi in più del tempo che dodici mesi fa gli valse la piazza d’onore, ma quest’anno – complice anche il caldo – i ritmi sono stati meno elevati.


Secondo posto per l’esperto Andrea Moccia (Bancari Romani) che ha concluso in 31’04’, e terza piazza per l’altro Piermatteo, Alfredo, del Movimento Sportivo Bartolo Longo, col tempo di 31’27’. Ai piedi del podio il primo atleta locale, Sergio Contenta, tesserato per la Podistica Avis Priverno.


Fra le donne Annamaria Vanacore ha bissato il successo del 2007. L’atleta che veste la maglia del Centro Ester Napoli si è presentata a Pisterzo come campionessa del Mondo del Cross Country, titolo conquistato lo scorso anno a Riccione, insieme ad un argento nei 2000 siepi. Per lei gara in solitaria, chiusa in 35 minuti e 13 secondi. Alle sue spalle Fabiola Desiderio dell’Atletica Monticellana ed Elisa Cucchiarelli della Predator Cori.


La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero degli atleti al traguardo, ha visto il primato dell’Atletica Setina, davanti alla Podistica Avis Priverno ed alla Podistica Aprilia.


Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti Franco Greco, sindaco di Prossedi, del quale Pisterzo è un borgo appodiato, l’assessore Antonio Cipolla ed il consigliere comunale Pasqualino Feudo.


«Lo sport, ed in particolare l’atletica – ha affermato il sindaco Greco – è un veicolo per far conoscere e promuovere il nostro territorio, in particolare un borgo come quello di Pisterzo che durante l’inverno vede ridursi drasticamente il numero di abitanti. Stiamo cercando di rivitalizzare questo luogo bellissimo e suggestivo, ringrazio per l’impegno la Pro loco, gli organizzatori e tutti i partecipanti a questa bellissima manifestazione».


Il Trofeo Sette Minestre è stato organizzato dalla Pro loco di Pisterzo e dall’Atletica Latina con il patrocinio del Comune di Prossedi e la collaborazione dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina.


La gara è inserita nella tradizionale Sagra delle Sette Minestre, che vede le signore del borgo impegnate nella preparazione delle tipiche zuppe di legumi, secondo le ricette tramandate dagli avi.


Al Trofeo hanno preso parte tanti dei protagonisti del Grande Slam Uisp-Trofeo Icar Renault, il circuito in tredici gare organizzato dall’Uisp di Latina in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama, che riprenderà il 28 settembre dopo la pausa estiva, con la Mezza Maratona di Sabaudia.


Nonostante la stagione calda, gli appassionati del podismo avranno altre occasioni per calzare le scarpette sotto l’egida dell’Uisp. Prossimi appuntamenti, la Maratonina di fine estate a Gaeta e la seconda edizione del Trofeo Madonna del Colle a Lenola, in calendario il 31 agosto.. Per informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it.

Autore: Andrea Giansanti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>