Curiosita — 28 aprile 2014

Il CONI comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Nesp (Darbepoetina alfa), Betametasone, Anastrozolo, Testosterone e suoi metaboliti di origine non endogena, per Giuseppe Baldelli, tesserato della Federazione Italiana Atletica Leggera, al controllo in competizione disposto il 6 aprile 2014 a Corciano (Perugia), dalla Comitato Controlli Antidoping CONI-NADO, in occasione della Mezza Maratona Corcianese.

L’Ufficio di Procura Antidoping ha disposto la convocazione dell’atleta per domani, 29 aprile alle ore 12.00, presso la propria sede, in relazione alla violazione dell’art. 2.3. delle Norme Sportive Antidoping per essersi rifiutato di sottoporsi al controllo ematico in occasione della stessa manifestazione sportiva.

 

http://www.coni.it

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>