Atletica News slide — 26 giugno 2015

crossIl Consiglio federale, nella riunione svoltasi oggi a Roma (successivamente a quella di Comitato Nazionale), ha approvato date e sedi dei principali appuntamenti di campionato federale per la stagione 2016. Ecco una sintesi delle decisioni del Consiglio sulla materia:

Indoor
23-24 gennaio, C. Italiani di prove multiple: Padova;
6-7 febbraio, C. It. Juniores e Promesse, Ancona;
13-14 febbraio, C. It. Allievi, Ancona
5-6 marzo, C. It. Assoluti, SDD

Corsa campestre
20-21 febbraio, Festa del Cross (C. It. individuali e di società assoluti, promesse, juniores, allievi; C. It. e per Regioni Cadetti), Gubbio (PG)

Lanci invernali
20-21 febbraio, C. It. invernali di lanci, Lucca

Marcia
31 gennaio, Trofeo invernale di marcia, C. It. 50km, Reggio Emilia
27 marzo, Cds Marcia, C. It. individuale 20km, Roma
17 aprile, Cds Marcia, II prova, Acquaviva delle Fonti (BA)

Campionati di società su pista
24-25 settembre, Cds Assoluto, Finale A Oro, Milano
24-25 settembre, Cds Assoluto, Finale A Argento, Orvieto (TR)
1-2 ottobre, Cds Allievi, Finale A, Bergamo

Campionati Individuali
24-26 giugno, C. It. Assoluti, Rieti
17-19 giugno, C. It. Allievi, Jesolo (VE)

Strada
8 maggio, C.It. assoluto Ultratrail, Moltrasio (CO)
28-29 maggio, C. It. assoluto 100km, Firenze-Faenza
11 settembre, C. It. assoluti 10km, Foligno (PG)
2 ottobre, C. It. assoluti di mezza maratona, Fucecchio (FI)
20 novembre, C. It. Assoluto 50km, Seregno (MB)

Master
8-10 luglio, C. It. individuali su pista, Arezzo
9 ottobre, C. It. individuali e Cds Masters mezza maratona, Parma

In precedenza, il presidente federale Alfio Giomi, nel corso delle sue comunicazioni, aveva fatto riferimento ai tanti risultati di buon livello ottenuti dagli atleti italiani nel corso del mese di giugno, sia a livello assoluto che a livello giovanile, culminati nelle rassegne nazionali Juniores-Promesse e Allievi di Rieti e Milano, e nell’Europeo a squadre di Cheboksary.

A monte della decisione sulle sedi già illustrata, va menzionata quella relativa alla architettura stagionale per l’anno 2016, che sarà leggermente diversa rispetto al solito. Sarà infatti un anno caratterizzato da tre importanti momenti internazionali (Mondiali indoor, Portland, 18-20 marzo; Campionati Europei, Amsterdam, 6-10 luglio; Giochi Olimpici, Rio de Janeiro, 12-20 agosto); eventi che, per valenza e collocazione in calendario, hanno determinato lievi spostamenti di date relative ai campionati nazionali (in particolare per Assoluti indoor, Festa del cross e Assoluti outdoor).

Approvata anche la seconda variazione di bilancio 2015, per un totale di 330.349 Euro, tra maggiori ricavi e minori spese, contestualmente attribuiti, in forma di maggiori costi, ai progetti federali. Aggiornato anche l’elenco degli atleti di interesse federale, suddivisi per fasce, per l’anno 2015 (di prossima pubblicazione). Il Consiglio ha poi preso atto delle informazioni relative al tesseramento 2015: i tesserati atleti, alla data del 10 giugno di quest’anno, sono 172.059, circa ottomila in più rispetto ai 164.054 registrati al 10 giugno del 2014 (esattamente un anno prima).

Ufficio Stampa FIDAL.
Federazione Italiana di Atletica Leggera
Roma, RM, Italia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>