Cronaca — 28 gennaio 2009

Dopo la vittoria al Cross del Campaccio e il sesto posto nel Cross Internazionale de Italica, torna al successo la grande Aniko Kalovics: la portacolori del Running Team CO-VER MAPEI si è, infatti, aggiudicata ieri la 54° edizione del Cross Internazionale di San Sebastian. La campionessa magiara ha avuto ragione, sui 5,8 km della gara spagnola, della marocchina Soud Kanbouchia e della spagnola Marta Dominguez. Continua quindi il buon periodo di forma della campionessa magiara, che in questo primo mese del 2009 sta inanellando successi e piazzamenti di prestigio.


Alla competizione iberica era presente anche Sergiy Lebid: l’otto volte campione europeo di specialità si è classificato quarto nella gara maschile, sulla distanza dei 10 km, dietro il portacolori dell’Eritrea Teklemariam Medhin e i due kenioti Micah Kogo e Josaphat Kiprono Menjo, dimostrandosi ancora una volta uno dei pochi atleti europei in grado di contrastare lo strapotere africano.


Ieri si è inoltre disputata a Casalbeltrame (NO) la Mezza Maratona di San Gaudenzio, che ha visto Pierluigi Annaratone cogliere il 10° posto.

Autore: Ivo Casorati

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>