TuttoCampania — 18 gennaio 2010

Clicca per l'immagine full sizeNapoli.- La Fidal Campania ha organizzato  presso l’Azienda Vinicola di Torre Gaia  di  Dugenta, i Campionati Regionali Individuali e di Società di Cross per le categorie Master maschile e femminile. Alla competizione di Corsa Campestre hanno preso parte circa 300 atleti provenienti da società di tutta le province della Campania. Il programma tecnico della manifestazione si è disputato su 3 partenze che a seconda le categorie  di appartenenza, gli atleti  si sono cimentati su varie distanze.  Nella prima partenza in gara tutte le categorie Master Femminili e le categorie Master maschile 55-60-65-70-75 che si sono affrontati sulla distanza di 4 Km. Il successo è andato alla mezzofondista di Pompei Annamaria Vanacore (Centro Ester) che con il cono di 14’33’, ha  conseguito il Titolo Regionale Master 35. Nelle altre categorie Master Femminili sono stati assegnati i Titoli Regionali: Master 40: Raffaella Esposito(Erco Sport) 17’16’; Master 45: Antonietta Caruso(Fiamme Argento)18’39’; Master 50:  Anna Pagliuca(Hippos C.F.) 20’19; Master 55: Patricia Kelly(Hippos C.F.)19’03’ e Master 60 a Rosa Di Martino(Erco Sport) con il tempo di 20’01’. Nel settore  maschile(Km 4)si è imposto Vincenzo Pascarella(Atl. Capua)che ha vinto il Titolo Regionale Master 55 con il tempo di 15’01’. Nella categoria Master 60  il Titolo è andato a Vincenzo Battaglia(Erco Sport) con 16’08’; nella categoria Master 65: Bruno Crucito(Isaura) con 16’55’;  Cat.Master 70: Luigi Ferricchio(Am. Vesuvio) con 17.51′ e nella cat. 75 Giuseppe Scepi(Hippos C.F.) con il tempo di 24’06’. Nella seconda partenza sulla distanza di 6 Km si sono affrontate le categorie Maschile Master 35 e 40 che ha fatto registrare la vittoria e il Titolo Regionale Master 35 per il sannita Gennaro Varrella(International Securty Service) che  ha prevalso il volata con il crono di  18’57’ il salernitano Antonello Barretta(Isaura)che ha chiuso la gara  in 18’58’ conquistando anche il Titolo Regionale Master  40. Nella terza partenza sui 6 Km in gara le categorie Master 45 e 50 che ha visto la vittoria dell’Irpino Pietro Carpenito(Montemiletto Team Runners) che con il crono di 19’56’ si è aggiudicato Il Titolo Regionale Master 45. Il napoletano Giuseppe Bianco(Atl.Napoli Run) ha ottenuto il Titolo Regionale Master 50 bloccando il cronometro sul tempo di 20’32’. Nella classifica di Società Master femminile il Titolo Regionale è andato al  team dell’Erco Sport che ha totalizzato 476 punti . Al secondo posto  si è classificato la società Hippos C.F.(p. 322) ed al terzo posto l’Atl. Fiamme Argento con 226 punti. Il Titolo Regionale Master Maschile l’ha messo in bacheca il team Isaura che ha totalizzato 793 punti precedendo rispettivamente l’Erco Sport(p.476) e Road Runners Maddaloni  con 584 punti. Il premio speciale ‘Torre Gaia Cross’ è andato all’Erco Sport per il maggior numero di atleti arrivati al traguardo.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Maglione Pasquale Podistica valle caudina

    Devo fare i complimenti agli organizzatori per la splendita gara di torre gaia, però faccio un piccolo appunto per il futuro se possibile per la spettacolarità della gara si dovrebbero differenziare i colori dei pettorali per le varie categorie,cosi si rende piu’ visibile eventuale avversario della propria catagoria.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>