Cronaca — 08 gennaio 2010

(Padova 07.01.10) Il loro 2010 è iniziato come era finito il 2009. Sul podio. Letizia e Dylan Titon non hanno perso le buone abitudini e hanno cominciato la stagione correndo come sanno: i fratelli di Volpago del Montello hanno tagliato il traguardo per secondi, nelle rispettive categorie, nella 53^ edizione del prestigioso Cross del Campaccio, una delle classiche più attese fra le campestri organizzate in Italia, a San Giorgio su Legnano (Milano).
Letizia, nel 2009 campionessa italiana di corsa in montagna, con questa gara ha fatto il suo esordio fra le juniores: ha completato la prova di 6 chilometri in 22’58’, alle spalle della pavese Laura Bottini ma prima fra le atlete del ’92. Dopo essere salita sul podio anche nelle tre ultime gare di livello nazionale disputate a fine 2009, sui prati di Osimo, Volpiano e Condino, la più grande dei Titon ricomincia l’anno nuovo di slancio.
Stesso risultato per suo fratello Dylan, alla seconda stagione nel settore allievi. Anche nel suo caso il percorso era di 6 chilometri: il riscontro cronometrico è di 19’52’ e gli garantisce la piazza d’onore nella competizione, primo fra gli italiani, dietro al marocchino Yassine Rachik. Pure per Dylan prosegue la felice scia di risultati che, nelle scorse settimane, l’ha visto protagonista assieme alla sorella: era infatti salito sul podio a Osimo e Condino, saltando la gara di Volpiano solo a causa dell’influenza.
Tutti e due non avranno troppo tempo per riposare. Domenica 10 gennaio saranno al via della prima prova del Campionato di Società regionale di corsa campestre, in cartellone nel Parco della Palude di Onara di Tombolo. Alla manifestazione padovana, Assindustria Sport si schiererà in forze. Tra gli atleti presenti Alessandra Finesso, Roberta Casson, Giada Mele e l’azzurro Antonio Garavello, che deve però valutare le sue condizioni e scioglierà le riserve solo all’ultimo. Gareggeranno nel cross corto.


 

Autore: Assindustria Sport Padova

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>