Cronaca — 04 gennaio 2009

Sprazzi d’azzurro nella prima campestre della stagione veneta. Stamane, a Settimo di Pescantina (Verona), sul classico percorso di Villa Bertoldi reso ancora più tecnico e suggestivo dalla neve caduta a Capodanno, doppietta delle Fiamme Oro, che hanno messo in vetrina Rosanna Martin, dominatrice nel cross corto davanti a Michela Zanatta, e Lorenzo Lazzari, bravo a precedere nell’analoga prova maschile i compagni di squadra Ceccarelli, Sutti e Paolo Zanatta, finiti nell’ordine. Con il Campaccio che incombe e ha sottratto alla prova veronese qualche atleta di primo piano (ad esempio, l’under 23 Antonio Garavello), si è respirato profumo d’azzurro anche nella gara juniores, vinta dal bellunese Manuel Cominotto, il mese scorso selezionato per gli Europei di Bruxelles. A proposito di giovani, hanno impressionato pure due stelle emergenti dell’Atletica Mogliano, Mekonen Magoga e Beatrice Mazzer, senza rivali al debutto nella categoria allievi dopo essere stati protagonisti nell’ultimo biennio tra i cadetti. Sul gradino più alto del podio anche la junior veronese Martina Zantedeschi, mentre la padovana Giovanna Ricotta e il vicentino Andrea Zordan si sono imposti nel cross lungo. Curiosità: in questa gara hanno corso anche tre campioni italiani assoluti di altre discipline, il trentino Giancarlo Simion, classe 1987, promessa dell’orienteering, il padovano Alessandro Fabian, campione italiano di triathlon sprint, e il mestrino Alberto Casadei, tricolore di triathlon su distanza olimpica. Sono giunti rispettivamente secondo (in volata), terzo e ottavo: la classe non è acqua. Tra le società, inedita leadership per Assindustria Rovigo (uomini) e Jesolo Turismo (donne). La concorrenza, però, insegue a breve distanza: tra due settimane, a Peraga di Vigonza, ci sarà divertirsi. A margine delle competizioni, da annotare la singolare protesta dei giudici di gara, presentatisi in campo senza divisa perché in disaccordo con le strategie federali di riorganizzazione del settore. RISULTATI. UOMINI. Seniores/promesse, cross lungo (8 km): 1. Andrea Zordan (Vicentina), 2. Giancarlo Simion (Jäger Vittorio Veneto), 3. Alessandro Fabian (Vis Abano), 4. Enrico Vivian (Vicentina), 5. Simone Gobbo (Jäger Vittorio Veneto), 6. Michele Costa (Vicentina). Società (campionato regionale): 1. Jäger Vittorio Veneto 291, 2. Assindustria Rovigo 226, 3. Insieme New Foods 201.  Società (campionato nazionale): 1. Vicentina 11, 2. Jäger Vittorio Veneto 15, 3. Assindustria Rovigo 42.  Seniores/promesse, cross corto (4 km): 1. Lorenzo Lazzari (FF.OO.), 2. Dario Ceccarelli (FF.OO.), 3. Fabrizio Sutti (FF.OO.), 4. Paolo Zanatta (FF.OO.), 5. Gabriele Fantasia (Biotekna Marcon), 6. William Mascanzoni (Insieme New Foods Vr). Società (camp. regionale): 1. FF.OO. 114, 2. Biotekna Marcon 100, 3. Insieme New Foods 76.  Società (camp. nazionale): 1. FF.OO. 6, 2. Biotekna Marcon 25, 3. Insieme New Foods 39. Juniores (6 km): 1. Manuel Cominotto (Dolomiti), 2. Riccardo Garavello (Cus Padova) 19’55’, 3. Morris De Zaiacomo (Dolomiti), 4. Mirco Bordin (Vicentina), 5. Marcello Benedetti (Assindustria Rovigo), 6. Damiano Sonato (Cus Padova). Società (camp. regionale): 1. Vicentina 195, 2. Dolomiti 169, 3. Cus Padova 138. Società (camp. nazionale): 1. Cus Padova 15, 2. Dolomiti 16, 3. Vicentina 26. Allievi (4 km): 1. Mekonen Magoga (Mogliano), 2. Marco Salvador (Mogliano), 3. Marco Pettenazzo (Vis Abano), 4. Giovanni Lazzaro (Vis Abano), 5. Massimo Falconi (Insieme New Foods), 6. Mattia Stival (Mogliano). Società (camp. regionale): 1. Mogliano 270, 2. Gagno Ponzano 124, 3. Dolomiti Belluno 107. Società (camp. nazionale): 1. Mogliano 9, 2. Dolomiti 46, 3. Assindustria Pd 47. Società (combinata): 1. Assindustria Rovigo 479, 2. Vicentina 457, 3. Jäger Vittorio Veneto 372. DONNE. Seniores/promesse, cross lungo (6 km): 1. Giovanna Ricotta (Asi Veneto), 2. Arianna Morosin (Industriali Conegliano), 3. Francesca Zanusso (Jesolo Turismo), 4. Ilaria Benetti (Insieme New Foods Vr), 5. Sonia Marongiu (Asi Veneto), 6. Licia Dall’Agnola (Insieme New Foods). Società (camp. regionale): 1. Insieme New Foods 117, 2. Asi Veneto 56, 3. Industriali Conegliano 50. Società (camp. nazionale): 1. Insieme New Foods 18. Seniores/promesse, cross corto (3 km): 1. Rosanna Martin (FF.OO.), 2. Michela Zanatta (Asi Veneto), 3. Alessandra Finesso (Assindustria Pd), 4. Valentina Bernasconi (S. Giacomo Banca della Marca), 5. Laura Cavara (Asi Veneto), 6. Chiara Toffoli (Assindustria Pd). Società (camp. regionale): 1. Assindustria Pd 39, 2. Asi Veneto 29, 3. S. Giacomo Banca della Marca 20. Società (camp. nazionale): 1. Assindustria Pd 16, 2. Asi Veneto 19. Juniores (3 km): 1. Martina Zantedeschi (Bentegodi), 2. Roberta Casson (Assindustria Pd), 3. Elena Piccin (S. Giacomo Banca della Marca), 4. Gloria Tessaro (Vicentina), 5. Natascia Meneghin (Venezia Runners Murano), 6. Gaia Benincà (Industriali Conegliano). Società (camp. regionale): 1. Venezia Runners 49, 2. Vicentina 48, 3. Industriali Conegliano 45. Allieve (3 km): 1. Beatrice Mazzer (Mogliano), 2. Elisabetta Colbertaldo (Audace Noale), 3. Diana Furlan (Jesolo Turismo), 4. Sara Gasparetto (Dolomiti), 5. Laura Dalla Montà (Vis Abano), 6. Eva Serena (Mogliano). Società (camp. regionale): 1. Mogliano 87, 2. Jesolo Turismo 85, 3. Audace Noale 74. Società (camp. nazionale): 1. Mogliano 14, 2. Audace Noale 29, 3. Jesolo Turismo 31. Società (combinata femminile): 1. Jesolo Turismo 140, 2. Dolomiti 129, 3. Insieme New Foods 117.  


 


 


 


 


 


 

Autore: Fidal Veneto

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>