Cronaca HOME PAGE — 16 dicembre 2011

Nella Capitale delle splendide Isole Hawaii l successo è andato per il secondo anno consecutivo al keniano Nicholas Chelimo che ha tagliato vittorioso il traguardo in 2h14’55” davanti ai connazionali Patrick Ivuti  Mutuku secondo con 2h14’58”, a soli 3 secondi dal vincitore,  un atleta di 33 anni che in passato ha corso i 5000 mt in 13’02”68, i 10.000 mt in 27’05”88,la Mezzamaratonain 59’27” e la maratona a Chicago nel 2005 in 2h07’46”, Josphat Boit terzo con 2h15’40”, Kiplimo Kimutai quarto con 2h18’12” ed a Benjanim Kiptoo Kolum quinto con 2h19’21”. La partenza della gara da Ala Moana Boulevard, con spettacolari fuochi d’artificio, c’è stata alle ore 5.00 del mattino,quando ancora non sorgeva il sole, per evitare il grande caldo. Nella competizione femminile ha vinto l’atleta etiope Woynishet Girma con il tempo di 2h31’41” superando la connazionale Misiker Mekonnin Demissie, un atleta di 25 anni che sto allenando da quest’anno, in 2h31’54” per lei era la terza maratona del 2011 dopo il secondo posto in giugno alla Maratona di San Diego con 2h25’21” e l’undicesimo posto in novembre alla Maratona di New York con 2h31’40”. Al terzo posto si è piazzata Valentina Galimova della Russia con 2h31’55” davanti a Emmah Muthoni del Kenya quarta con 2h32’38” ed a Svetlana Zakharova della Russia con 2h33’17”.

 

                                                                           PASQUALE VENDITTI

                                                                                         

CLASSIFICA FEMMINILE  -  Km 42,195

  1. Woynishet Girma                      (Etiopia)             2h31’41”
  2. Misiker Mekonnin Demissie    (Etiopia)             2h31’54”
  3. Valentina Galimova                   (Russia)               2h31’55”
  4. Emmah Muthoni                        (Kenya)                2h32’38”
  5. Svetlana Zakharova                   (Russia)                2h33’17”
  6. Eri Okubo                                    (Giappone)          2h34’10”
  7. Yumi Hirata                                 (Giappone)          2h44’27”
  8. Ryo Kawahara                             (Giappone)          2h57’18”
  9. Iromi Ominami                            (Giappone)           3h01’41”
  10. Brigitte Egbert                             (USA)                     3h04’14”

 

 

CLASSIFICA MASCHILE  -  Km 42,195

  1. Nicholas Chelimo                         (Kenya)                2h14’55”
  2. Patrick Ivuti  Mutuku                   (Kenya)                 2h14’58”
  3. Josphat Boit                                   (Kenya)                 2h15’40”
  4. Kiplimo Kimutai                               (Kenya)                 2h18’12”
  5. Benjanim Kiptoo Kolum                  (Kenya)                2h19’21”
  6. Jimmy Muindi                                    (Kenya)               2h24’40”
  7. Thomas Puzey                                   (USA)                    2h31’44”
  8. Saeki Makino                                     (Giappone)           2h32’08”
  9. Wataru Konishi                                 (Giappone)            2h32’50”
  10. Patrick Nthiwa                                   (Kenya)                  2h34’03”       

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>