Cronaca HOME PAGE — 26 dicembre 2011

Corrida di Santo Stefano nel segno della tradizione. Gabriele De Nard ha scritto per la terza volta (seconda consecutiva) il proprio nome nell’albo d’oro della corsa di Giavera del Montello (Treviso). Sulle strade della piccola frazione di Cusignana, in una mattinata riscaldata da un tiepido sole, il trentasettenne campione bellunese, azzurro ai recenti Europei di cross di Velenje, si è imposto per distacco sui lombardi Antonio Toninelli e Michele Palamini. Quarto il giovane triestino Riccardo Sterni, secondo a Cusignana nel 2010, ma questa volta mai in corsa per la vittoria perché il trio di testa ha fatto gara a sé sin dai primi chilometri. Subito dietro, il padovano Antonio Garavello. Anche la gara femminile ha incoronato un volto noto: la trevigiana Michela Zanatta si è confermata sul gradino più alto del podio, bissando la vittoria dell’anno scorso. Applausi per l’azzurrina Giulia Alessandra Viola, impegnata in una delle rare uscite su strada della sua stagione e capace di duellare con la più esperta Zanatta sino all’ultimo chilometro di gara. Terza la vicentina Francesca Smiderle. RISULTATI. UOMINI. Seniores/promesse/juniores (10 km): 1. Gabriele De Nard (FF.GG.) 29’47”, 2. Antonio Toninelli (Valle Brembana) 29’52”, 3. Michele Palamini (G.A. Vertovese) 29’57”, 4. Riccardo Sterni (Esercito) 30’07”, 5. Antonio Garavello (Assindustria Pd) 30’09”, 6. Said Boudalia (Biotekna Marcon) 30’23”. Allievi: Riccardo Donè (Jesolo Turismo). Amatori: Andrea Frezza (Valdobbiadene). Master. MM35: Luca Marchetti (Santarossa). MM40: Andrea Tosatto (Mogliano). MM45: Mauro Rinninella (Atl. Vittorio Veneto). MM50: Gustavo Poloni (Valdobbiadene). MM55: Paolo Ceriali (Valdobbiadene). MM60: Ennio Zampieri (Brugnera). MM65: Salvatore Camin (Mastella Quinto). MM70: Giovanni Visentin (Mastella Quinto). MM75: Benvenuto Pasqualini (S. Biagio).  Settore giovanile. Cadetti: Alberto Rech (Veneto Banca Montebelluna). Ragazzi: Federico Spinazzè (Silca Ogliano). Esordienti: Ardit Lula (Audace Noale).

DONNE. Seniores/promesse/juniores (5,3 km): 1. Michela Zanatta (Asi Veneto) 17’49”, 2. Giulia Alessandra Viola (FF.GG.) 17’56”, 3. Francesca Smiderle (Asi Veneto) 18’27”, 4. Paola Gariboldi (G.A. Vertovese) 18’49”, 5. Silvia Serafini (Industriali Conegliano) 18’57”, 6. Alessandra Avanzi (Estense) 19’38”. Allieve: Carolina Michielin (Montello Runners Club). Master. MF35: Elena Zanatta (Club del Torcio). MF40: Monica Partis (S. Rocco). MF45: Paola Zucchetto (Gs Trilacum). MF50: Margherita Pasin (Gsa Vicenza). MF55: Luisa Casagrande (S. Giacomo Banca della Marca). Settore giovanile. Cadette: Irene Vian (Audace Noale). Ragazze: Veronica Camerin (Lib. Tonon Vittorio Veneto). Esordienti: Anna Marcolin (Veneto Banca Montebelluna). In allegato, alcune foto della manifestazione.

=>Per le classifiche complete della 22^ Corrida di Santo Stefano, clicca qui.    

 

ONLINE IL NUMERO DI DICEMBRE DI “ATLETICA VENETA”: clicca qui

___________

FIDAL VENETO

Ufficio stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>