Cronaca HOME PAGE — 27 novembre 2011

Ancora a segno Nadia Ejjafini. Dopo il sesto posto e il minimo olimpico ottenuto un mese fa alla Maratona di Francoforte (2h26:15), l’italo-marocchina dell’Esercito si è aggiudicata oggi il XXVIII Cross Internazionale Valle de Llodio (Spagna). Sui 7 km del circuito spagnolo, a partire dal secondo giro, si è rapidamente lasciata alle spalle il resto della concorrenza andando a vincere in 26:03. Seconda la portoghese Leonor Carneiro (26:35) e terza l’ugandese Rebecca Cheptegei (26:44) davanti all’etiope Marta Tigabea Mekonen (27:14) e l’altra portoghese Analia Rosa (27:23). Nella prova maschile (9,2km), il keniano, primatista mondiale di 10 e 15km su strada, Patrik Komon ha avuto la meglio per due secondi, 29:15 a 29:17, sull’eritreo Kidane Tadesse. Terzo posto per il keniano Josphat Bett (29:28).
RISULTATI COMPLETI: http://www.anoc.es/pdf/resultados/1112cross04.pdf

Ufficio Stampa FIDAL

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>