TuttoCampania — 11 ottobre 2009

A quattro anni dalla morte, la sua città, ma soprattutto gli amici lo hanno ricordato stringendosi intorno ai familiari, venuti per salutare il mondo sportivo che l’ha acclamato con grande commozione. Vincenzo Esposito rimane nel ricordo di Somma Vesuviana e dell’antico borgo storico di Casamale, dove viveva. Un allenamento gli stroncò la vita, a pochi chilometri da casa, straziando specie la giovane fidanzata-medico, che assistette al malore e che invano cercò di rianimarlo. Una morte repentina, tra le braccia della sua ragazza che l’aveva accompagnato quel tragico pomeriggio.
La sorella assieme ai genitori – ha ricordato le doti umane di Vincenzo, prima di ricevere una targa dagli amici dello sportivo e prima ancora di ringraziare i fratelli Buglione, i patron della International Security Service, per la forte amicizia con il giovane atleta.
La gigantografia di Vincenzo ha ‘assistito’ al lavoro organizzativo della sua società, ma anche del Comune, della Pro Loco e dell’Ente Parco Vesuvio, sul palco di piazza Vittorio Emanuele per l’intera mattinata sportiva.
Tra le prossime iniziative annunciate, la nascita di un’associazione che unisca tutti gli appassionati della corsa di Somma. Poco meno di quattrocento podisti per questo memorial vesuviano, ma con un parterre di tutto rispetto.
La partenza dei 10 km. del percorso viene data da via Aldo Moro; è un tragitto molto tecnico, con saliscendi che portano ad aggirare il centro di Somma Vesuviana, prima della lunga salita finale che conduce proprio dove viveva Vincenzo, quel borgo Casamale che nei secoli ha tracciato un pò la storia della cittadina, arroccato tra mura aragonesi ed impreziosito da austeri portali catalani-durazzeschi. La cinquecentesca Collegiata di Santa Maria Maggiore, ancora più in alto, sembra proteggere la città, nonostante i colpi ricevuti dall’eruzione del 1794.  Infine il traguardo dopo i vicoli  di basalto disposti a zig-zag  e la lunga discesa, che ha ricondotto gli atleti in piazza Vittorio Emanuele.
La classifica maschile ha visto il trionfo del portacolori dell’Esercito, Cristian Gaeta, in 30’28’, seguito ad oltre 1′ da Gianluca Ricci (Montemiletto,  31’42’). Terzo il marocchino Abdelouab El Mouaddine (Striano Marathon) in 32’27’, davanti al connazionale Mourid Mourad (Podisti Cava Picentini) in 32’33’; al quinto posto Giuseppe Soprano (Montemiletto) in 33’25’.
La gara femminile ha visto prevalere la polacca di Castellammare Anna Paniak (Antares Stabia) in 41’10’, seguita da Sabrina Carullo (Erco Sport) in 41’50’. Sul gradino basso del podio Annamaria Damiano (Montemiletto) col tempo di 42’17’.
Ben preparata e professionale, l’organizzazione è stata decisamente all’altezza dell’avvenimento. Lungo il percorso una musica corroborante ha accompagnato gli atleti ed a metà gara il gruppo folk ‘Le Ginestre’ha scandito il tam-tam delle scarpette dei podisti con il suono dei tamburelli napoletani.
Alle premiazioni c’è stato il saluto del sindaco, Raffaele Allocca, accompagnato dall’assessora Anna Cuomo e dal consigliere regionale Carmine Mocerino. Il commento tecnico è stato invece di Gennaro Varrella, portabandiera della società organizzatrice. Per i gruppi partecipanti, la vittoria è andata all’Amatori Vesuvio, davanti all’Erco Sport.
La prossima settimana l’accogliente Somma volta pagina. In piazza è di scena la sagra del baccalà e dello stoccafisso, con i merluzzi norvegesi. Da queste lavorazioni, l’economia locale ha trovato negli anni ampio respiro. Ed il festival di questi piatti tipici ha già tantissimi proseliti.

Autore: Giovanni Mauriello

Share

About Author

Peluso

  • Mimmo I.S.S.

    Sempre brillante e conciso negli articoli. Complimenti!!!!

  • giorgio giammarrusti A.S.D. LE TARTARUGHE

    UNA BELLISSIMA GIORNATA DI SPORT, ERA LA MIA PRIMA MARATONA MI SONO SENTITO COME IN UNA GRANDE FAMIGLIA UN GRANDE GRAZIE AI MIEI AMICI DI SQUADRA CHE MI HANNO AIUTO CON IL LORO INCORAGGIAMENTO A SUPERARE L’EMOZIONE, VIVA LO SPORT E I VALORI NOBILI IN ESSO RACCHIUSI, COMPLIMENTI VIVISSIMI A TUTTI I PARTECIPANTI.

  • federico de vivo – podistica vesuviana

    complimenti a tutti i compagni di corsa di somma vesuviana per il lavoro fatto in pochi giorni,è stato bello esserci in ricordo dell’amico enzo scomparso improvvisamente un sabato pomeriggio di qualche anno fa,complimenti all’amico franco “motomm” per la musica trascinante,bello tutto bello!!!

  • bertone luigi ercosport

    COMPLIMENTI A TUTTO LO STAFF ORGANIZZATIVO ESTATO TUTTO PERFETTO CIAO EGRAZIE

  • elio totaro asd erco sport

    bella gara,bell’atmosfera….complimenti all’organizzazione che ha onorato in modo stupendo la memoria del giovane vincenzo esposito.complimenti anche ai top atleti che hanno onorato l’impegno ed hanno dato ulteriore importanza alla manifestazione.

  • MICHELE CESARANO MONTEMILETTO TEAM RUNNERS

    BRAVO CHRISTIAN GAETA,GRANDE PROVA E UN TEMPO CHE SU UNA GARA PIATTA VALE ALMENO 50 SECONDI IN MENO VISTA LA DUREZZA DEL PERCORSO SOPRATTUTTO SULLA RAMPA DAL 7 AL 9 KM.

  • maurizio mirarchi Napoli_RUN

    complimenti alla grandissima atleta ANJA PANIAK
    Campionessa nello sport e nella vita !
    BRAVA BRAVA BRAVISSSIMA

    dal team scugnizzi napoletani

  • Di Dato Giuseppe (iss)

    Finalmente ho partecipato ad una gara dove, lungo il percorso (un solo giro di 10 km) si è sentita la partecipazione dei cittadini, vuoi con gli applausi, vuoi con un contributo audio che non fa mai male. Comunque complimenti. Una bellissima mattinata di sport e ottima organizzazione.

  • SOPRANO GIUSEPPE

    BELLA GARA SOLO CHE IL MIO TEMPO E 32.52 CIAO A TUTTI

  • Soprano Giuseppe MTR

    Laclassifica dei primi 5 arrivati: Cristan Gaeta(30.26)Ricci Gianluca(31.23)El MOUADIN (32.27) MURAD MURID(3247) Soprano Giuseppe(32.53) ciao e arrivederci nel 2010

  • Antares Stabia-Enzo Petrone-GragnanoinCorsa

    Complimenti a tutto lo staff organizzativo tutto perfetto,brava ad Ania Paniak per la splendida gara.

  • elio frescani – Isaura valle dell’Irno

    Complimenti a Cristian per la netta vittoria. un altro paio di mesi e ti arrivo davanti…:), magari!

  • alberto monaco napoli nord marathon

    grandissima ania complimenti

  • antonio di sarno “il parco” torre del greco

    ..bella gara e bellissima atmosfera.. arrivederci al prossimo anno un saluto agli amici della squadra!

  • PASQUALE LO SAPIO INTERNATIONAL SECURITY SERVICE

    Volevo semplicemente ringraziare tutti coloro che hanno partecipato ricambiando, con la loro presenza, i nostri sforzi che hanno permesso la realizzazione della manifestazione; in particolare volevo ringraziare i promotori Ciro Secondulfo e Giuseppe Morisco per il loro impegno sia personale che della propria famiglia, ai tanti atleti della ‘Amatori Vesuvio’ e a tutti coloro che con la loro esperienza, passione per la corsa e per la loro citta ‘Somma Vesuviana’, hanno reso la gara podistica ‘3° Memorial Vincenzo Esposito’ una giornata di sport e di festa nel ricordo di Vincenzo Esposito. Grazie.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>