Cronaca — 23 maggio 2010

La Corritreviso che non t’aspetti. Simone Gariboldi ha vinto la 21^ edizione della gara su strada nel capoluogo della Marca. Il poliziotto bergamasco ha preceduto l’atleta più atteso della giornata, il maratoneta azzurro Danilo Goffi, staccandolo nell’ultimo chilometro di gara: 9′ hanno separato i due atleti sul traguardo di Piazza dei Signori. Terzo, il sorprendente trevigiano Paolo Sandali, rimasto con la coppia di testa sino a due tornate dalla conclusione. Nella gara femminile, l’assenza di Michela Zanatta, fermata da un problema fisico alla vigilia, ha lasciato via libera alla giovane friulana Micaela Bonessi, che ha avuto la meglio sulla corregionale Paola Mariotti. Terza la vicentina Francesca Smiderle. In mattinata, oltre 500 classificati tra i master nella terza prova del Grand Prix Strade d’Italia. Primi, sul doppio giro da 5 km lungo le vie della città, Michele Bedin (33’11’), in gara nel memorial ‘Signorato Silvano’ dei Vigili del Fuoco, e Silvia Pasqualini, che ha bissato il successo di Oderzo del 1° maggio (36’38’). Queste le classifiche.

MASCHILI. Seniores/ promesse/juniores (9,8 km): 1. Simone Gariboldi (FF.OO.) 29’54’, 2. Danilo Goffi (Carabinieri) 30’03’, 3. Paolo Sandali (Sernaglia) 30’11’, 4. Paolo Zanatta (FF.OO.) 30’37’, 5. Michele Giofrè (Atl. Castello) 30’57’, 6. Simone Gobbo (Jager) 31’20’.  Amatori (10 km): 1. Ruben Mione (Trichiana) 33’34’. Master (10 km). MM35: 1. Ivan Basso (Sernaglia Villanova) 33’23’. MM40: 1. Denis Reolon (Dolomiti) 34’23’. MM45: Federico Baretta (Lib. Mirano) 35’23’. MM50: 1. Giorgio Centofante (Alpini Vicenza) 35’43’. MM55: 1. Virginio Trentin (S. Biagio) 36’00’. MM60: 1. Salvatore Puglisi (Athletic Club Bl) 38’29’. MM65: 1. Roberto Orlandin (Salcus) 39’52’. MM70 e oltre: 1. Ivano Marcato (Riviera del Brenta) 42’32’. Vigili del Fuoco (10 km). Cat. B: 1. Franco Cagnati (VV.FF. Bl) 36’38’. Cat. C: 1. Michele Bedin (Assindustria Rovigo) 33’11’. Cat. D: Elio Bettega (Primiero) 38’28’. Cat. E: Moreno Bellemo (VV.FF. Ve) 40’57’.

FEMMINILI. Seniores/promesse/juniores (4,9 km):
1. Micaela Bonessi (Maratonina Udinese) 16’43’, 2. Paola Mariotti (Brugnera Friulintagli) 16’53’, 3. Francesca Smiderle (Asi Veneto) 17’07’, 4. Isidora Castellani (Maratonina Udinese) 17’19’, 5. Sonia Lorenzi (Dolomiti) 17’22’, 6. Michela Zorzanello (Assindustria Rovigo) 17’27’. Amatori (10 km): 1. Elisa Bortolato (Mirafiori) 42’46’. Master (10 km). MF35: 1. Silvia Pasqualini (S. Biagio) 36’38’. MF40: 1. Michela Ipino (Bassano Running Store) 39’51’. MF45: 1. Morena Dal Pos (Atl. 85 Faenza) 40’15’. MF50: 1. Maria Urbani (Valdagno) 45’32’. MF55: 1. Maria Ornella Finotto (Voltan) 47’57’. MF60 e oltre: 1. Angela Pin (Vittorio Veneto) 49’53’. Vigili del Fuoco (10 km). Cat. F: 1. Angela De Poi (Us Aldo Moro) 42’13’.  

Autore: Fidal Veneto

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>