Cronaca HOME PAGE — 30 aprile 2012

Treviso, 29 aprile 2012 – Gabriele De Nard è il nuovo re della Corritreviso. A 37 anni, dopo aver corso e vinto in ogni parte d’Italia, il finanziere di Sedico ha scritto per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del classico appuntamento di Piazza dei Signori. Una gara senza storia: dopo quattro chilometri di studio, De Nard si è affacciato in testa al gruppo, imponendo un ritmo che non ha lasciato scampo agli avversari. Eloquenti i distacchi: il marocchino Bamoussa, ultimo a perdere contatto da De Nard, ha chiuso a 37” dal vincitore, insidiato dal trevigiano Zanatta, autore di una bella gara in rimonta. La prova femminile, pur penalizzata da una partecipazione numericamente scarsa (tre atlete appena al via), è stata nobilitata dalla passerella di Valeria Roffino e Giulia Martinelli, due speranze delle siepi azzurre.  Ha vinto, in volata,la Roffino, che ha poi elogiato l’organizzazione dell’As Trevisostar. Mala Martinellipotrebbe consolarsi con la partecipazione olimpica, essendo già in possesso del “minimo” per i Giochi. In mattinata, oltre 300 atleti di livello amatoriale avevano partecipato alla 2^ prova del Grand Prix Strade d’Italia. RISULTATI. Maschili. Seniores/promesse/juniores (9,7 km): 1. Gabriele De Nard (FF.GG.) 29’18”, 2. Abdoullah Bamoussa (Brugnera) 29’55”, 3. Paolo Zanatta (FF.OO.) 29’56”. Amatori (10 km): 1. Ezio Casagrande (Sernaglia) 33’31”. Master (10 km). MM35: 1. Christian Cenedese (Mareno) 33’48”. MM40: 1. Ivan Basso (Sernaglia) 33’54”. MM45: Flavio Olto (Pavanello) 33’50”. MM50: 1. Pietro Balbo (Bassano) 36’26”. MM55: 1. Virginio Trentin (S. Biagio) 36’04”. MM60: 1. Ennio Zampieri (Brugnera) 37’36”. MM65: 1. Salvatore Puglisi (Athl. Club Bl) 39’35”. MM70: 1. Benvenuto Pasqualini (S. Biagio) 47’12”. Femminili. Seniores/promesse/juniores (4,8 km): 1. Valeria Roffino (FF.AA.) 16’31”, 2. Giulia Martinelli (Forestale) 16’32”, 3. Isadora Castellani (Maratonina Udinese) 17’38”. Amatori (10 km): 1. Laura Zilli (Sernaglia) 44’51”. Master (10 km). MF35: 1. Ilaria Gurini 42’09”. MF40: 1. Silvia Pasqualini (S. Biagio) 36’05”. MF45: 1. Rosanna Saran (Gagno) 40’11”. MF50: 1. Olivetta De Conti (Sernaglia) 43’35”. MF55: 1. Nicolini Ermenegilda 46’45”. MF60: 1. Valeria Benedetti (Roncade) 46’51”. MF65: 1. Fiorenza Simion (Primiero) 1h03’28”. 

 

FIDAL VENETO

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>